Padova news: studenti simulano decapitazione stile Isis, espulsi

PADOVA ore 08:46:00 del 29/03/2015 - Genere: Cronaca - Padova

Padova news: studenti simulano decapitazione stile Isis, espulsi

Padova news: studenti simulano decapitazione stile Isis, espulsi. Simulano una decapitazione in stile Isis, probabilmente nella palestra della loro scuola, e immortalano l’agghiacciante ricostruzione con uno smartphone

Simulano una decapitazione in stile Isis, probabilmente nella palestra della loro scuola, e immortalano l’agghiacciante ricostruzione con uno smartphone. La loro foto immediatamente viene condivisa sui social fino ad arrivare alla dirigente scolastica. Protagonisti della finta esecuzione cinque studenti di una scuola media di Piove di Sacco, provincia di Padova. Cinque ragazzini – tutti di buona famiglia e con buoni voti a scuola - che hanno pagato la loro “bravata” con una sospensione di tre giorni. Per loro inoltre è stato avviato un procedimento disciplinare che prevede anche un percorso con gli psicologi. Lo scatto che i ragazzini avevano postato su Instagram risale a meno di un mese fa.

Nella foto si vede uno di loro inginocchiato, a volto scoperto, e dietro di lui altri giovani incappucciati. Giovani che si erano procurati un coltello per minacciare il compagno e simulare, appunto, la decapitazione in perfetto stile Isis. Alla finta esecuzione hanno partecipato anche altri due ragazzini, uno che assiste, e uno che si scatta una foto con la scena sullo sfondo.

Il commento della dirigente scolastica - “Si tratta di un episodio inquietante”, ha detto la dirigente scolastica Franca Milani al Mattino di Padova. “Siamo intervenuti appena la cosa ci è stata nota, e con estrema decisione. Il procedimento disciplinare avviato nei confronti dei cinque ragazzi, che prevede la sospensione per tre giorni da scuola, è stato concordato con le loro famiglie e prevede anche un percorso con gli psicologi. Quello che abbiamo capito subito interrogando sull’episodio gli alunni è che per loro si è trattato di un gioco, di una ragazzata, ma è evidente che un contenuto così forte non può essere sottovalutato. Non si sono resi conto della gravità di quanto avevano fatto, con in più l’aggravante di filmarsi sottovalutando tutte le conseguenze”, ha spiegato la dirigente scolastica.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti
Confiscato tesoro da 600mila euro a don Euro: il prete aveva anche auto e diamanti

-

Il sacerdote aveva accumulato un vero e proprio tesoro con truffe al vescovo e ai fedeli, spendendone una gran parte in festini e beni di lusso.
Se era stato soprannominato "Don Euro" un motivo c'è, e l'hanno potuto...

La Germania ci rimanda i migranti: 'Charter per riportarli in Italia'
La Germania ci rimanda i migranti: 'Charter per riportarli in Italia'

-

Angela Merkel accelera e ci rimanda indietro i richiedenti asilo. Sarebbero già previste due date, comunicate agli stranieri con una lettera: il 9 e il 19 ottobre due voli charter
Angela Merkel accelera e ci rimanda indietro i richiedenti asilo. Sarebbero già...

Giornalista Rai conduce TG con ROSARIO al collo? APRITI CIELO!
Giornalista Rai conduce TG con ROSARIO al collo? APRITI CIELO!

-

La premiata ditta Atei & Giacobini strepita per il delitto di lesa laicità..
La premiata ditta Atei & Giacobini strepita per il delitto di lesa...

Udine: direttore di banca ruba 1 milione di Euro per donarlo ai poveri
Udine: direttore di banca ruba 1 milione di Euro per donarlo ai poveri

-

Gilberto Baschiera è stato licenziato per aver sottratto soldi dai conti correnti dei clienti più facoltosi.
Qualcuno l'ha già definito un moderno Robin Hood. Gilberto Baschiera,...

In centro Italia è atteso un terremoto importante. VIDEO
In centro Italia è atteso un terremoto importante. VIDEO

-

È noto, perché lo ha detto la Commissione Nazionale Grandi Rischi, che nell’area è atteso un terremoto importante
Mauro Fabris è il vicepresidente di Strada dei Parchi Spa e recentemente è stato...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati