Parma, peculato per la Comandante municipale

PARMA ore 09:45:00 del 30/07/2013 - Genere: Cronaca, Sociale

Parma, peculato per la Comandante municipale

Le foto furono diffuse dal Partito Comunista dei Lavoratori, che insieme al Movimento nuovi consumatori accusano la comandante di aver approfittato abitualmente di un mezzo di servizio per farsi dare un passaggio alla stazione

La Procura di Parma ha iscritto nel registo degli indagati Patrizia Verrusio, comandante della Polizia Municipale di Parma. Tempo fa furono scattare foto davanti la stazione in cui si vede il comandante scendere da una civetta del Corpo. Le foto furono diffuse dal Partito Comunista dei Lavoratori, che insieme al Movimento nuovi consumatori accusano la comandante di aver approfittato abitualmente di un mezzo di servizio per farsi dare un passaggio alla stazione.

Scritto da Alberto

ALTRE NOTIZIE
I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 del NWO
I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030 del NWO

-

I 17 Obiettivi da raggiungere entro il 2030. I falsi profeti e il mondo dello spettacolo in sostegno del Nuovo Ordine Mondiale
Avete sentito parlare di “obiettivi globali“? Se non ne avete sentito parlare,...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...



-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

Che fine fara' ALITALIA?
Che fine fara' ALITALIA?

-

In queste ore si ritorna a parlare del destino di Alitalia, continua la ricerca di un partner internazionale da affiancare a Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia aerea
La cassa di Alitalia è agli sgoccioli e il futuro della compagnia è tuttora...

Meglio avere un LAVORO...o una VITA?
Meglio avere un LAVORO...o una VITA?

-

Ci si abitua a tutto, e forse è proprio questo il nostro più imperdonabile errore… perché non ci si dovrebbe mai abituare a certe cose.
La parola “estate” a 15 anni significava vacanze, mare, andare a dormire tardi...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati