PD REGALA 36 CASE POPOLARI AGLI IMMIGRATI E LO CHIAMA ESPERIMENTO!

(Pisa)ore 10:01:00 del 13/03/2017 - Genere: , Denunce, Politica

PD REGALA 36 CASE POPOLARI AGLI IMMIGRATI E LO CHIAMA ESPERIMENTO!

Ancora una dimostrazione della politica schifosamente anti-italiana e terzomondista di quel partito di traditori della Patria che è il PD.

Ancora una dimostrazione della politica schifosamente anti-italiana e terzomondista di quel partito di traditori della Patria che è il PD.

Il comune di Bologna, e per esso il PD, sta violando la legge anche sotto il profilo della reciprocità. Ai sensi dell'articolo 16 delle "Disposizioni sulla legge in generale", contenute nel Regio Decreto n. 262 del 16 marzo 1942, “Lo straniero è ammesso a godere dei diritti civili attribuiti al cittadino a condizione di reciprocità e salve le disposizioni contenute in leggi speciali. Questa disposizione vale anche per le persone giuridiche straniere”.

Chiarissima ed incontrovertibile disposizione. Poichè, indubbiamente, la richiesta di inserimento in una graduatoria di titoli per l'assegnazione di un alloggio popolare rientra tra i "diritti civili" (diritto alla casa), "migranti" dovrebbero quindi dimostrare che nei loro paesi i cittadini italiani avrebbero diritto ad analoga assegnazione.

Su 49 nuove case popolari, il Comune PD di Pontedera ne ha assegnate 21 a famiglie straniere: circa il 43%, con una incidenza più che doppia rispetto alla popolazione residente. Una evidente marchetta del PD agli immigrati. L’ennesima. In sintesi: pagate le tasse per dare le case a chi è appena arrivata. Poco importa, che generazioni di italiani abbiano finanziato lo Stato Sociale.

C’è da dire anche che, dei 28 assegnatari italiani, molti potrebbero essere zingari sinti.

Le case sono state consegnate agli immigrati in via Martin Luther King (noto afro-americano) con una cerimonia in stile soviet supremo..

Scritto da Gregorio

ALTRE NOTIZIE
Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
(Pisa)
-

Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una proposta di Legge di Iniziativa Popolare, corredata da oltre 50.000 firme di elettori, intitolata “Norme sulla Responsabilità Politica”.
Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una...

L'avvertimento del Giornale di B. a Salvini: non ATTRAVERSI il confine tra RINNOVAMENTO E TRADIMENTO
L'avvertimento del Giornale di B. a Salvini: non ATTRAVERSI il confine tra RINNOVAMENTO E TRADIMENTO
(Pisa)
-

In un editoriale in prima pagina a firma del direttore Alessandro Sallusti, il quotidiano dell'ex Cavaliere se la prende con il leader del Carroccio
“Occhio al confine tra un legittimo rinnovamento e un tradimento. Sono certo che...

Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
(Pisa)
-

In questi giorni difatti sta girando sulla rete un video che riprende un estratto di una trasmissione televisiva di questa settimana trasmessa da Rossija 24, la TV di Stato russa, che spiega cosa fare in caso di attacco nucleare e fornisce le indicazioni
Il nuovo capitolo della crisi siriana sembra essersi apparentemente chiuso dopo...

Italia: rischio ONDATA MIGRATORIA SENZA PRECEDENTI
Italia: rischio ONDATA MIGRATORIA SENZA PRECEDENTI
(Pisa)
-

Il Pentagono ha fatto sapere che i bombardamenti mirati hanno colpito un centro di ricerca di Damasco e un impianto di stoccaggio di armi chimiche a Homs
Il Pentagono ha fatto sapere che i bombardamenti mirati hanno colpito un centro...

Salute dei cittadini come FONTE DI REDDITO
Salute dei cittadini come FONTE DI REDDITO
(Pisa)
-

Oggi viviamo nell’era più pacifica di sempre, la qualità della vita è migliorata esponenzialmente negli ultimi secoli, grazie all’esplosione di conoscenza e tecnologia.
Oggi viviamo nell’era più pacifica di sempre, la qualità della vita è migliorata...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati