Pensionato ladro a Vercelli

VERCELLI ore 15:34:00 del 12/01/2015 - Genere: Cronaca

Pensionato ladro a Vercelli

Pensionato ladro a Vercelli | L’analisi di Italiano Sveglia

Vercelli. Incredibile quanto sia dura la vita e altrettanto incredibile come i ladri possano essere anche i nostri vicini di casa senza nemmeno accorgercene. Pensionato nella vita e come hobby rapinatore. Ai danni di un altro anziano, anche lui pensionato. Il primo ha 65 anni e ora si trova agli arresti domiciliari dopo esser stato accusato di esser riuscito ad entrare, qualche settimana fa, in un alloggio e aver rapinato un 76enne residente al rione Cappuccini di Vercelli.

Il malvivente, già conosciuto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, per introdursi nell'abitazione ha compiuto un gesto atletico, in pieno giorno, arrampicandosi fino al balcone con una corda e con l'aiuto dei tubi del gas. Poi, arrivato nell'alloggio dell'anziano, prima di derubarlo della pensione, circa 1.600 euro, lo ha bloccato, incappucciato con una busta di plastica e percosso fino a procurargli una brutta ferita al naso e sul dorso della mano destra. Poi si è dato alla fuga. A scoprirlo la Squadra mobile di Vercelli.

L'uomo era stato riconosciuto sia dalla dalla vittima che da alcuni testimoni. Numerose le testimonianze delle persone che lo avevano visto entrare in casa e poi riconosciuto in un bar del centro di Vercelli. Riconoscimento che poi è arrivato anche nell'incidente probatorio tra le parti.  A confermare, non ultimo, il Dna trovato sulla corda usata per raggiungere il balcone, esaminate dagli uomini del Gabinetto regionale di polizia scientifica. Per questo è stato sottoposto a un'ordinanza di misura cautelare e si trova agli arresti domiciliari in attesa di essere processato.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max   A 160 EURO
Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max A 160 EURO

-

Decine e decine di ragazzi hanno riempito via Statuto a Milano in attesa dell’apertura del NikeLab, lo store che ha messo in vendita in edizione limitata le nuove Air Max
Ancora una volta il negozio Nike Lab St18 è stato preso d'assalto da decine e...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...

Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones
Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones

-

Reggio Emilia. Sfruttavano migranti per la sicurezza dei concerti di Vasco Rossi e Rolling Stones
I profughi, richiedenti asilo e da poco sbarcati dalla Libia, erano sottopagati...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati