Perche' amiamo mordere le labbra?

(Napoli)ore 12:10:00 del 13/05/2018 - Genere: , Sesso

Perche' amiamo mordere le labbra?

Ebbene, sembra che questo comportamento abbia delle basi scientifiche e non ci sia nulla di strano o cannibalesco nell’osservare papà o fidanzati alternando qualche morso ai più convenzionali baci e abbracci che fanno quasi mancare il fiato.

Ebbene, sembra che questo comportamento abbia delle basi scientifiche e non ci sia nulla di strano o cannibalesco nell’osservare papà o fidanzati alternando qualche morso ai più convenzionali baci e abbracci che fanno quasi mancare il fiato.

Secondo un gruppo di studiosi dell’Università di Yale infatti, l’atteggiamento in questione è denominato “aggressione tenera”, ha una finalità sociale ed è un meccanismo di controllo delle nostre emozioni.

La responsabile della ricerca è la Professoressa Oriana Aragón che riassume la base dell’investigazione in queste parole: “L’uomo utilizza diversi meccanismi regolatori che permettono di controllare ed equilibrare le proprie emozioni.

Per esempio, quando pensiamo due volte prima di agire, o cerchiamo disperatamente una via di fuga da qualsiasi tipo di situazione emozionale, questi sono meccanismi regolatori fra i più tradizionali. In questo caso succede che esprimiamo i nostri sentimenti in modo inaspettato, con delle azioni che apparentemente dicono il contrario a ciò che realmente sentiamo e sembra che questi meccanismi giochino un ruolo fondamentale nel mantenere il nostro equilibrio emozionale

Quando senti il bisogno di mordere qualcuno significa quindi che il sentimento che provi è così forte che non sei quasi capace di controllarti. E il desiderio di mordere una guancia, un labbro o un piedino rappresenta una via di fuga per il nostro cervello che evidentemente ha bisogno di ridimensionare o controllare il sentimento così forte che stiamo provando.

Per esempio è dimostrato scientificamente che l’odore dei bambini sia così piacevole da far scattare nel cervello lo stesso meccanismo che si instaura di fronte a bel piatto di lasagne fumanti. Ed è proprio questo a far scattare la classica voglia di “mangiarseli” letteralmente.

Adesso che sappiamo pure il perchè ci venga voglia di mordere il nostro partner o i piedini del nostro bambino, possiamo farlo senza grossi sensi di colpa!

Da: QUI

Scritto da Samuele

ALTRE NOTIZIE
Sesso, cosa e' meglio mangiare?
Sesso, cosa e' meglio mangiare?
(Napoli)
-

Mangiare è bellissimo, ma anche il sesso non è niente male. Ma come si può abbinare una buona, sana e gustosa alimentazione con prestazioni a letto degne di questo nome?
Mangiare è bellissimo, ma anche il sesso non è niente male. Ma come si può...

Le dita delle mani? Rivelano la tua sessualita'!
Le dita delle mani? Rivelano la tua sessualita'!
(Napoli)
-

Le mani sono tra le parti del corpo che sia gli uomini delle donne guardano di più in un potenziale partner ma in pochi sanno che possono dare anche delle informazioni sull'orientamento sessuale.
Le mani sono tra le parti del corpo che sia gli uomini delle donne guardano di...

Giovani italiani: 7 ore al giorno a guardare sesso
Giovani italiani: 7 ore al giorno a guardare sesso
(Napoli)
-

Sempre più giovani sono schiavi dei siti web a luci rosse e della pornografia.
Sempre più giovani sono schiavi dei siti web a luci rosse e della pornografia....

Il sesso rende belli e in salute: ecco perche'
Il sesso rende belli e in salute: ecco perche'
(Napoli)
-

Non abbiamo certo bisogno di scuse per fare sesso, ma qualche piccolo incentivo fa sempre piacere.
Perchè il sesso ci fa più belle e in salute Non abbiamo certo bisogno di scuse...

Diventare bravi a letto? Ecco 10 punti infallibili!
Diventare bravi a letto? Ecco 10 punti infallibili!
(Napoli)
-

Tutti hanno avuto esperienze positive e negative per quanto riguarda il sesso ed adattarsi al 100% con i gusti e le voglie di una coppia non è un compito facile
Tutti hanno avuto esperienze positive e negative per quanto riguarda il sesso ed...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati