Perche' le coppie sono ISTERICHE quando non fanno sesso

(Catanzaro)ore 15:31:00 del 19/11/2017 - Genere: , Sesso

Perche' le coppie sono ISTERICHE quando non fanno sesso

Probabilmente vi è successo: avete una relazione, il sesso è sempre stato fantastico ma all'improvviso—per un motivo o per l'altro—smette di esserlo.

Probabilmente vi è successo: avete una relazione, il sesso è sempre stato fantastico ma all'improvviso—per un motivo o per l'altro—smette di esserlo. All'inizio siete comprensivi, forse il vostro partner è sotto stress per il lavoro. Poi però arriva il fastidio. Magari anche un po' di rabbia. Presto cominciate a litigare, quel tipo di litigi che finiscono con qualcuno che va a dormire sul divano e ci si rigira digrignando i denti e chiedendosi cos'è che abbia fatto precipitare tutto.

Questo tipo di reazione è piuttosto comune e la rabbia è normale. Ma perché succede? Qualcuno ha speculato che l'essere nervosi quando non si fa sesso abbia a che vedere con l'assenza di ormoni come la dopamina e l'ossitocina nel cervello. Ed effettivamente gli ormoni sono uno dei fattori in gioco, ma non tutta la responsabilità è loro. Detta brutalmente: masturbarsi nella doccia non basta a compensare il sesso che si fa con il proprio partner, non importa quanta dopamina si rilasci così facendo.

"Per molte coppie—la maggioranza—il sesso rappresenta un mezzo per stabilire una connessione intima, in termini sia fisici che emotivi," mi ha spiegato Amanda Gesselman, una psicologa e ricercatrice del Kinsey Institute. "Anche se non c'è una correlazione perfetta tra le due cose, la soddisfazione per le nostre vite sessuali tende a essere collegata alla felicità delle nostre relazioni. Non è sorprendente che quando il desiderio sessuale del nostro partner comincia a calare—per motivi legati allo stress, alla depressione, alla stanchezza o semplicemente con il progredire della relazione—tendiamo a interpretarlo come un segno che c'è qualcosa che non va."

Dato che la nostra mente è capace di trasformare preoccupazioni legittime in insormontabili montagne di ansia, la carenza di sesso può facilmente venire interpretata in modo sbagliato. "Si può interpretare questo calo come un segnale che il nostro partner non ci trova più attraenti, non ha più interesse nel fare sesso con noi o non vuole può stare con noi, anche se nessuna di queste cose è vera," mi ha detto Gesselman.

Ma come sappiamo tutti, una cosa non deve essere necessariamente vera per tenerci svegli la notte. E dato che chiedere espressamente di fare sesso ci mette in una posizione di debolezza, anche quando si sta insieme da anni, essere rifiutati può far emergere insicurezze che ci portiamo dietro da una relazione all'altra. Ed è da lì che vengono la rabbia e il fastidio. Non c'è ragione di stare troppo a colpevolizzarci per questo, però, perché si tratta spesso di sentimenti inconsci su cui non abbiamo alcun tipo di controllo. Di fatto sono cose che possono anche risalire indietro fino alla nostra infanzia, al periodo in cui abbiamo imparato a relazionarci emotivamente con gli altri a partire dai nostri genitori.

"Le differenze individuali nel modo in cui si gestiscono le relazioni sono ben documentate ed è per questo che ogni relazione è diversa," ha continuato Gesselman. "Alcune persone sono più ansiose e più attaccate al partner, il che significa che hanno bisogno di più apprezzamenti e riconoscimenti. Alcune ricerche hanno mostrato che le persone che si relazionano ai partner in questo modo—quelle persone che sono perennemente preoccupate che il loro partner le possa lasciare e hanno sempre bisogno di conferme sulle loro relazioni—tendono a vedere il sesso come un metro per misurare la solidità del rapporto."

"Per queste persone, stare con qualcuno che non vuole fare sesso può essere davvero un problema, perché per loro il sesso è molto importante e legato alle loro sicurezze sulla relazione," ha concluso Gesselman. Vanessa Marin, una terapeuta che lavora a Los Angeles, si è detta d'accordo. Ha detto che incontra spesso questo problema lavorando con i suoi pazienti e che è una cosa molto comune, anche se l'intensità dei sentimenti che vengono fuori quando una coppia smette di fare sesso può essere a volte davvero sorprendente.

"Molte coppie sembrano pensare che il sesso riguardi solo il sesso," mi ha detto Marin, "ma in realtà riguarda anche molte altre cose. Il tuo partner non vuole fare sesso con te solo perché vuole avere un orgasmo. Certo, nel sesso c'è anche quella parte, ma in realtà il sesso riguarda anche dare la priorità al rapporto di coppia sulle centinaia di altre cose a cui bisogna dedicare attenzione nella vita. Se il tuo partner rifiuta di fare sesso perché sta lavorando o sta guardando la televisione, il messaggio è che per lui queste cose sono più importanti del rapporto con te." 

Ecco il problema principale: quando ci si arrabbia ma non se ne parla, il partner se ne accorge. E la tensione che ne risulta contribuisce a fargli passare ancora di più la voglia, creando un circolo vizioso che Marin dice di aver visto innumerevoli volte. Ma anche parlare di questi sentimenti non è facile. "Non siamo abituati a parlare di queste cose e di gestire il senso di rifiuto," mi ha detto, "perciò ce lo teniamo dentro e va ad alimentare altri vecchi sentimenti simili, legati a esperienze di rifiuti che abbiamo subito durante l'infanzia, finché questi non riemergono tutti insieme."

Quindi, cosa si può fare quando si smette di fare sesso e si comincia a provare fastidio e rabbia? Comunicare, dice Marin, il cui lavoro consiste proprio nell'aiutare le coppie a capire che lo scopo finale non è arrivare a non venire mai rifiutati ma imparare a capire e processare i sentimenti che ne derivano. Comunicare—non importa quanto può essere difficile e imbarazzante—e parlare molto più liberamente dei propri desideri. Solo così si può litigare di meno e passare più tempo insieme, e così facendo si evita un sacco di risentimento.

Parlare di cosa significa il sesso per una coppia aiuta anche a superare i sentimenti collegati al rifiuto. "Un sacco di coppie fanno sesso sempre nello stesso modo," mi ha detto Marin. "Ma bisogna variare. Ci sono un sacco di modi diversi di fare sesso ma spesso perdiamo la creatività e usiamo sempre gli stessi." Quindi se il tuo partner rifiuta il sesso perché lo annoia forse è il caso di considerare il rapporto come parte di un'esperienza che serve a farvi sentire più vicini.

"La soluzione potrebbe essere fare più sesso orale, masturbarsi a vicenda o guardare porno insieme. Ci sono così tante cose che si possono fare e una volta che si realizza che la scelta è così vasta, è più facile dire 'Ok, non mi va tanto in questo momento ma se vuoi mi spoglio o ti guardo mentre ti masturbi.'"

Un'altra cosa che può aiutare è cominciare a vedere la propria vita sessuale come qualcosa che si costruisce investendoci tempo e impegno e non come qualcosa bella e pronta per cui serve solo trovare la persona giusta. Secondo un nuovo studio dell'università di Toronto, le persone che vedono la propria vita sessuale come un processo in via di sviluppo tendono a sentirsi meglio e a lavorare sui problemi che incontrano durante la loro relazione. Per cui la prossima volta che vi trovate in una situazione di questo tipo provate a pensare ai vostri sentimenti, ma non sguazzateci troppo dentro. Piuttosto provate qualcosa di nuovo: parlatene.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

ALTRE NOTIZIE
A letto col migliore amico? Ecco cosa accade dopo
A letto col migliore amico? Ecco cosa accade dopo
(Catanzaro)
-

La ricerca parla chiaro: il 60% degli intervistati (125 studenti totali) hanno avuto rapporti di questo tipo. Il 10% si è trasformato in un vero e proprio fidanzamento, il 33% è finita a letto per poi tornare all'amicizia tradizionale, mentre il 25% delle
La ricerca parla chiaro: il 60% degli intervistati (125 studenti totali) hanno...

Soddisfare una donna a letto? Ecco i migliori consigli
Soddisfare una donna a letto? Ecco i migliori consigli
(Catanzaro)
-

Può essere definita come una percezione, il modo in cui valutiamo la nostra vita sessuale, tenendo conto della frequenza degli incontri, la durata, le attività realizzate e l’intesa di coppia che riusciamo a raggiungere.
Che cos’è la soddisfazione sessuale? Può essere definita come una percezione,...

Lui prova affetto o ossessione per te? Ecco come capirlo
Lui prova affetto o ossessione per te? Ecco come capirlo
(Catanzaro)
-

L'amore non è bello se non è litigarello, o almeno così si dice, dando per buono il fatto che i piccoli conflitti generati da caratteri diversi, siano un momento di crescita per la coppia.
L'amore non è bello se non è litigarello, o almeno così si dice, dando per buono...

Perche' i piedi femminili fanno impazzire gli uomini?
Perche' i piedi femminili fanno impazzire gli uomini?
(Catanzaro)
-

La vita di una donna è fatta di poche certezze: l'amore per i tuoi figli, il rapporto conflittuale con tua madre, i peli che ti continuano a ricrescere nonostante la luce pulsata
La vita di una donna è fatta di poche certezze: l'amore per i tuoi figli, il...

7 cose da fare SEMPRE dopo il sesso
7 cose da fare SEMPRE dopo il sesso
(Catanzaro)
-

È probabile che siate già consapevoli di tutto ciò che va fatto prima di un rapporto intimo — la comunicazione che lo precede, come creare l'atmosfera giusta — ma potreste esser meno sicuri di ciò che andrebbe fatto dopo il sesso.
È probabile che siate già consapevoli di tutto ciò che va fatto prima di un...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati