Pistocchi cacciato da Mediaset! Motivo? SGRADITO ALLA JUVE!

(Torino)ore 22:02:00 del 19/07/2017 - Genere: , Cronaca, Denunce, Sociale

Pistocchi cacciato da Mediaset! Motivo? SGRADITO ALLA JUVE!

In Italia esiste solo Telejuve ... sono tutte Telejuve... tra giornalisti ed ex calciatori ora commentatori, nessuno vuole perdere il posto.

In Italia esiste solo Telejuve ... sono tutte Telejuve... tra giornalisti ed ex calciatori ora commentatori, nessuno vuole perdere il posto. Questo succede a chi mantiene la schiena dritta, al di là delle opinioni giuste o sbagliate che il singolo giornalista esprime. Non è una vergogna "secondaria" solo perché si tratta di calcio e non di politica estera... Questa è la libertà di stampa che c'è in Italia a tutti i livelli, siamo agli ultimi posti nel mondo! E' una vergogna, punto. Meglio non regalare denaro a questa gente... ma perché farsi prendere per culo volontariamente, anzi, pure pagando!?

Passando direttamente alle conclusioni, possiamo dire che è anche così che si vincono gli scudetti? Cioè, chi avrà il coraggio di dire che la Juve può vincere ma gioca peggio del Napoli?

Comunque la si metta, una notizia triste. Se poi la trasliamo su temi più importanti del calcio, l'immagine deprimente del nostro Paese viene semplicemente ribadita...

Adesso lo scrive anche il Corriere della Sera: Maurizio Pistocchi non sarà più opinionista di Mediaset Premium. Mediaset lo ha escluso dal palinsesto dopo 31 anni. Il problema, come anticipato, è la Juventus. Ecco cosa scrive il quotidiano di via Solferino.

“La motivazione ufficiale è la volontà di svecchiamento dei volti del canale, ma sono in molti — anche all’interno della stessa Premium — a pensare che in realtà il giornalista paghi piuttosto la sua schiettezza e i suoi interventi spesso abrasivi: si dice fosse sgradito alla Juventus, che già in passato sarebbe intervenuta per chiederne il «contenimento», e che la stessa Mediaset avrebbe cercato di fargli capire che era il caso di essere più morbido.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
(Torino)
-

Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un microchip inserito sotto la pelle, per accedere alla propria sede di lavoro.
Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un...

Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
(Torino)
-

L'inchiesta giornalistica di Panorama su Roberto Saviano: l'autore di Gomorra ai raggi x, dagli incassi fino alla scorta
Roberto Saviano, scrittore simbolo, ai raggi x. Gli incassi, le relazioni, le...

Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
(Torino)
-

Smartphones, social e tutto il resto. La fine dell’umanità così come è sempre stata.
Ho sempre avuto una istintiva repulsione, o come minimo diffidenza, nei...

Tentano di BRUCIARE la casa del giornalista REPORT che ha INDAGATO SULLA JUVE
Tentano di BRUCIARE la casa del giornalista REPORT che ha INDAGATO SULLA JUVE
(Torino)
-

Ignoti hanno disegnato una croce rossa sul muro della sua abitazione, per poi cospargere di benzina il pianerottolo: provvidenziale l’abbaiare di un cane, che ha “sventato” il tentativo di intimidazione, avvenuto nella notte attorno alle quattro e mezzo.
Ignoti hanno disegnato una croce rossa sul muro della sua abitazione, per poi...

Prima il profitto o la salute delle persone?
Prima il profitto o la salute delle persone?
(Torino)
-

“Dobbiamo ottenere un profitto da questo farmaco”, è stata questa la candida ammissione offerta da Martin Shkreli, quando gli hanno chiesto conto dell’assurdo e abominevole rincaro di prezzo di un medicinale importante per malati di Aids, malaria e toxopl
“Dobbiamo ottenere un profitto da questo farmaco”, è stata questa la candida...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati