Politica Giappone: nessuna solidarietà verso Charlie Hebdo

ALESSANDRIA ore 21:40:00 del 23/01/2015 - Genere: Cronaca, Curiosità, Sociale

Politica Giappone: nessuna solidarietà verso Charlie Hebdo

Politica Giappone: nessuna solidarietà verso Charlie Hebdo | L’analisi di Italiano Sveglia

Diciamoci la verità: i giapponesi, come anche i cinesi, sono un popolo davvero strano. Li vediamo ogni giorno che lavorano 12 ore per tirar su quel poco che gli basta per vivere, ma se provate a dare confidenza ad uno di loro l’indifferenza e la diffidenza è ai livello massimi.

Nemmeno l’immensa tragedia di Parigi è riuscita a riportare il sorriso – figuriamoci il gusto per lo sberleffo – nel sempre più mesto popolo giapponese. Un popolo che diciamo la verità, non sa, o quanto meno non riesce più, a ridere.Di Charlie, ma soprattutto di tutto ciò che questa tragedia ha rappresentato e speriamo continuerà a rappresentare nonostante le pur numerose ipocrisie e gli squallidi “distinguo” registrati dell’indignatIsissimo (a parole) Occidente, ai giapponesi non frega nulla. Ma proprio nulla.

Al di là delle scontate Manifestazioni formali di sdegno esolidarietà, dei messaggi ufficiali e delle più che distaccate cronache degli inviati relegate tra le curiosità della giornata, il Giappone, i suoi intellettuali e la sua sempre più impalpabile “opinione pubblica” hanno perso l’ennesima occasione di uscire dal loro onanismo culturale rinunciando ancora una volta ad ogni pretesa – e talvolta storicamente giustificata – “extra-asiacità”. Niente da fare: di fronte al potere comunque costituito i giapponesi reagiscono come i cinesi, come i coreani, come i tailandesi: giù la testa.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Come essere SEMPRE SANI senza usare MEDICINE
Come essere SEMPRE SANI senza usare MEDICINE

-

Il professore Ivan Neumivakin era il capo del programma di risanamento degli astronauti russi. Mise a punto un sistema di risanamento corporeo unico al mondo.
Il professore Ivan Neumivakin era il capo del programma di risanamento degli...

Ecco la ONG greca che guadagna MILIARDI sugli immigrati
Ecco la ONG greca che guadagna MILIARDI sugli immigrati

-

Il 28 di agosto trenta membri della ONG greca “Centro Internazionale di Risposta alle Emergenze” (ERCI) sono stati arrestati per il loro coinvolgimento nella rete del traffico di esseri umani che opera nell’isola di Lesbo fin dal 2015.
Mentre la Grecia deve affrontare l’infinita crisi economica e migratoria che...

Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI

-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...

7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa
7 domande per insegnare a un bambino come reagire a una situazione pericolosa

-

Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a leggere o scrivere.
Insegnare ai bambini la sicurezza personale è importante quanto insegnare loro a...

Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS
Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS

-

Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per far fronte al calo di vendite
Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati