Primo appuntamento: dove portarla?

(Trieste)ore 15:29:00 del 04/08/2016 - Genere: Sesso

Primo appuntamento: dove portarla?

Così come il timore di sbagliare e di non sapere cosa dire. Per evitare momenti di silenzio imbarazzanti, Eharmony, sito americano considerato una fonte autorevole in materia di amore e sentimenti, propone una serie di domande da fare in caso di mancanza

Al primo appuntamento con un nuovo ragazzo il desiderio di piacere e di creare un’intesa è forte. Così come il timore di sbagliare e di non sapere cosa dire. Per evitare momenti di silenzio imbarazzanti, Eharmony, sito americano considerato una fonte autorevole in materia di amore e sentimenti, propone una serie di domande da fare in caso di mancanza di idee.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

  • Chi ha avuto una grande influenza nella tua vita?
  • Quali sono le cose che ti fanno davvero ridere?
  • Qual è il tuo posto preferito nel mondo?
  • Qual è il tuo film preferito? Perché?
  • Chi è il tuo migliore amico? Cosa di piace di lui/lei?
  • Qual è stato il tuo successo più grande nella tua vita?
  • Qual è il modo migliore per passare il sabato per te?
  • Com’eri quand’eri bambino?
  • Cosa dovrei sapere di te che non penserei mai di chiederti?
  • Chi era il tuo professore preferito a scuola o all’università? Perché?

Saper ascoltare. Non monopolizzate la conversazione, cercate di trovare un giusto mezzo per uno scambio equilibrato, dando a lui lo spazio per parlare di sé e raccontarsi.

Non svelatevi subito. All’inizio quando una persona rivela troppo di sé può dare un falso senso di intimità, che in realtà nasconde più una problematica irrisolta o un egocentrismo.

Mostrare interesse. Prestate attenzione a quello che dice lui, fategli domande per incalzare la conversazione e mostrare il vostro interessamento.

Queste domande sono un inizio e posso essere fonte di ispirazione per altri argomenti. Secondo lo staff di Eharmony per far andare l’appuntamento nel modo giusto è importante seguire alcune regole:

Non affrettate i tempi. Conoscere una persona è un processo lento e non siate ansiose di affrontare subito discorsi importanti o di scoprire tutto sul vostro nuovo ragazzo; le domande più personali potrebbero metterlo in difficoltà perché non c’è ancora confidenza. Se la relazione si evolverà avrete tutto il tempo per farle.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Come amare 2 persone nello stesso momento
Come amare 2 persone nello stesso momento
(Trieste)
-

Amare due persone nello stesso momento, cioè avere due storie parallele non è così raro in questi tempi, ma spesso i rapporti extraconiugali non sono considerati tradimenti.
Amare due persone nello stesso momento, cioè avere due storie parallele non è...

Sesso, ecco i trend del 2018
Sesso, ecco i trend del 2018
(Trieste)
-

Il panorama della sessualità sta cambiando ed è probabile che ci vorranno altri anni affinchè le placche tettoniche dell'identità di genere, della sessualità e dell'uguaglianza si stabilizzino.
Nel 2017, sulla scia delle informazioni rilevate dalla Global Sex Survey...

Fantasie e perversioni sessuali: le differenze
Fantasie e perversioni sessuali: le differenze
(Trieste)
-

Ciò che costituisce l’ essenza della perversione, clinicamente intesa, non è costituito da un atto o da una fantasia, ma dal significato degli stessi in rapporto alla propria persona e alle altre persone, alla organizzazione di base della personalità.
Ciò che costituisce l’ essenza della perversione, clinicamente intesa, non è...

I 7 motivi per cui lei rifiuta il sesso
I 7 motivi per cui lei rifiuta il sesso
(Trieste)
-

Quando la donna trova scuse per andare a letto e non vuole più fare sesso con il proprio compagno, la motivazione profonda va ricercata nella coppia.
Quando la donna trova scuse per andare a letto e non vuole più fare sesso con il...

Come stimolare la sessualita' maschile ad ogni eta'
Come stimolare la sessualita' maschile ad ogni eta'
(Trieste)
-

La sessualità maschile non è sempre costante e non è neppure così lineare come spesso si è portati a pensare.
La sessualità maschile non è sempre costante e non è neppure così lineare come...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati