Profughi in fuga dalla guerra? ALTRO CHE! 9 su 10 sono CLANDESTINI.

(Torino)ore 17:29:00 del 01/11/2017 - Genere: , Denunce, Sociale

Profughi in fuga dalla guerra? ALTRO CHE! 9 su 10 sono CLANDESTINI.

Altro che profughi in fuga dalla guerra e dalla fame, secondo i dati del Viminale, (non dei populisti o dei fascisti), nove sbarcati su dieci sono clandestini, serviti e riveriti a spese dei contribuenti italiani.

Altro che profughi in fuga dalla guerra e dalla fame, secondo i dati del Viminale, (non dei populisti o dei fascisti), nove sbarcati su dieci sono clandestini, serviti e riveriti a spese dei contribuenti italiani.

Profughi? No: CLAN-DES-TI-NI, cioè persone entrate illegalmente nel nostro Paese, che non scappano da nessuna guerra: villeggianti a spese dei contribuenti italiani, che non riceveranno mai lo status di profughi perché non ne hanno diritto. A dirlo non è Salvini o qualche altro xenofobo, razzista, ecc… ma il Ministero dell’Interno che martedì ha diffuso i dati delle Commissioni territoriali per il diritto d’asilo. In pratica, oltre nove sbarcati su dieci andrebbero immediatamente respinti; meglio ancora, non si dovrebbe andare fino sulle coste libiche a caricarli sulle navi.

Dall’inizio dell’anno a oggi le commissioni “hanno esaminato 64.756 istanze: lo status di rifugiato è stato riconosciuto a 5.567 richiedenti (poco meno del 9%), la protezione sussidiaria a 5.862 (9%) e la protezione umanitaria a 15.928 (25%). I mancati riconoscimenti sono stati 33.579, pari al 52%”. Lo ha reso noto Sandra Sarti, presidente della Commissione nazionale per il diritto d’asilo del ministero dell’Interno, nel prosieguo dell’audizione davanti alla Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza, identificazione, espulsione e trattenimento dei migranti.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Confessioni di un sicario dell’economia
Confessioni di un sicario dell’economia
(Torino)
-

Questa è la storia di John Perkins, il capo economista di una società di consulenze, ingegneria e costruzioni di Boston.
Questa è la storia di John Perkins, il capo economista di una società di...

Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
(Torino)
-

Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e feriti, tutte le parole sono inutili
Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e...

Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
(Torino)
-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Blablacar d' un passaggio a 2 stranieri: 24mila euro di multa e 9 mesi di carcere
Blablacar d' un passaggio a 2 stranieri: 24mila euro di multa e 9 mesi di carcere
(Torino)
-

Dà un passaggio a due stranieri con Blablacar: condannato per favoreggiamento dell’immigrazione irregolare
Un ragazzo italiano ha patteggiato una condanna a 9 mesi di carcere per...

Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
(Torino)
-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati