Raggi e rifiuti

(Roma)ore 20:39:00 del 08/04/2017 - Genere: , Ambiente, Politica

Raggi e rifiuti

Nella fattispecie, si va dai pannolini lavabili alle iniziative contro lo spreco alimentare, dai nuovi centri di raccolta agli altri impianti di compostaggio.

Se vogliamo un mondo migliore questa e' la giusta direzione. Sicuramente verranno a deridere la proposta dei pannolini etc ma in realta' e' proprio la dimostrazione che questa giunta ha veramente un occhio al futuro e propone un cambiamento a medio-lungo termine (l'esatto contrario delle politiche attuate dalle precedenti giunte).

Il progetto di 34 pagine messo a punto dall'assessora Montanari si basa tutto su 12 azioni e 5 progetti, molti dei quali puntano sulla prevenzione e su un auspicato “cambio di mentalità” da parte della cittadinanza. Nella fattispecie, si va dai pannolini lavabili alle iniziative contro lo spreco alimentare, dai nuovi centri di raccolta agli altri impianti di compostaggio. Gli avversari criticano. E il Campidoglio è alle prese con la grana Colari

Non sarà la propaganda a buon mercato a ripulire le strade romane e nemmeno l'infantilismo da bar sport confezionato dalla Casaleggio Associati, ma solo la competenza di un gruppo di esperti city manager che, però, visto il clima da asilo Mariuccia che c'è nella giunta capitolina, si guardano bene dal farsi coinvolgere, per non perderci la faccia. Ragazzi la realtà è questa, pura e semplice.

Speriamo che il piano venga attuato e abbia successo ma pensare di arrivare al 68% non è credibile (a Milano, dove il sistema di gestione dei rifiuti è ben collaudato, siamo al 54% di raccolta differenziata e l'obiettivo è di arrivare al 65%).

Il problema sarà fare accettare dai Romani la rivoluzione culturale che comporta. Non si tratta di cose impossibili: In molte altre città d'Italia già è realtà. Ma non sono processi facili e soprattutto richiedono tempo e tenacia.
Ma richiedono anche sano realismo, senso pratico e niente fughe.

Scritto da Alberto

ALTRE NOTIZIE
2018? Stessa SOLFA! Cresce la SPESA MILITARE, tagliato tutto il RESTO!
2018? Stessa SOLFA! Cresce la SPESA MILITARE, tagliato tutto il RESTO!
(Roma)
-

I dati dell’Osservatorio Milex: la spesa militare vale l’1,4% del Pil. Pesa, oltre ai bilanci di Difesa, l’aumento dell’importo destinato al ministero dello Sviluppo per l’acquisto di nuovi armamenti.
I dati dell’Osservatorio Milex: la spesa militare vale l’1,4% del Pil. Pesa,...

I magistrati FURBETTI che fanno milioni con ASTE IMMOBILIARI
I magistrati FURBETTI che fanno milioni con ASTE IMMOBILIARI
(Roma)
-

Case e ville comprate per poco e rivendute a prezzi da capogiro. Così un gruppo di toghe in Sardegna lucrava sulle gare e sulle speculazioni edilizie
Magistrati proprietari di ville “vista mare” da milioni di euro o che comprano...

Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
(Roma)
-

Silenzio, retorica e complicità: i VIP italiani e la guerra in Siria
Da settimane, sui social è diventata virale la campagna di...

M5S nuovo grande partito di CENTROSINISTRA?
M5S nuovo grande partito di CENTROSINISTRA?
(Roma)
-

Dalle battaglie sociali alla partecipazione. Il Movimento Cinque Stelle, con tutti i suoi difetti e le sue contraddizioni interne, si è impadronito di un'eredità. Per adesso o per sempre?
Essere di sinistra può assumere tante connotazioni: estetiche, industriali,...

Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
(Roma)
-

Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una proposta di Legge di Iniziativa Popolare, corredata da oltre 50.000 firme di elettori, intitolata “Norme sulla Responsabilità Politica”.
Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati