Ricetta Cannelloni di crespelle

(Napoli)ore 09:23:00 del 15/12/2017 - Genere: , Cucina

Ricetta Cannelloni di crespelle

I cannelloni di crepes salati ai fungui sono un primo piatto squisito, basta veramente poco per farli e poi si possono anche preparare prima in modo da anticiparsi e completare la gratinatura in forno solo al momento opportuno.

Quello che vi andiamo a proporre è una deliziosa ricetta: cannelloni di crepes ai funghi. Chi l'ha detto infatti che i cannelloni debbano per forza essere di pasta? Noi abbiamo pensato che un'ottima soluzione per chi non ama particolarmente la pasta possano essere le crepes. I cannelloni di crepes salati ai fungui sono un primo piatto squisito, basta veramente poco per farli e poi si possono anche preparare prima in modo da anticiparsi e completare la gratinatura in forno solo al momento opportuno. Sono molto versatili e piacciono sempre a tutti, si possono preparare ad esempio per amici a cena, o per una domenica a pranzo con i parenti. Vi basterà realizzare una buona base neutra e dar via alla fantasia per farcire. In questa ricetta abbiamo scelto i funghi che hanno sempre un gran successo ma voi potete tranquillamente sbizzarrirvi per creare nuove varianti gustose. I cannelloni di crepes sono davvero una sfiziosa alternativa ai classici cannelloni che in genere si preparano la domenica, anzi, saranno di certo graditi proprio perché sono una buona e bella novità. La ricetta è davvero molto semplice ma voi se avete bisogno potete scrivere nei commenti i vostri dubbi e di certo risponderemo ai vostri dubbi o perplessità. I cannelloni classici sono un piatto molto famoso della tradizione italiana, e ancora oggi non si sa in quale regione italiana siano nati. In genere sono farciti con carne macinata e uova, oppure si fanno di magro con con ricotta e spinaci, la pasta si avvolge a cilindro e si prestano bene a soddisfare diversi palati, poiché molto versatili. In genere hanno la sfoglia di pasta fresca a base di semola e uova, che in questo caso è stata sostituita da una delicata crespella. È un piatto perfetto per i giorni di festa in cui si deve pensare a tante cose o ad un alto numero di portate, poiché le crespelle possono essere preparate in anticipo e poi lasciate in frigo anche il giorno prima, per poi farcirle ed infornarle a tempo debito! La farcia è decisamente autunnale: funghi e fontina...una vera delizia! Il tutto legato con dell'ottima besciamella fatta in casa.

Per le crespelle

Uova 3 Latte intero 500 g Farina 00 250 g Burro per ungere la padella q.b.

PER IL RIPIENO

Manzo macinato 400 Maiale macinato 300 g Sedano 1 costa Carote 1 Cipolle bianche 1 Sale fino q.b. Pepe nero q.b. Olio extravergine d'oliva 30 g Passata di pomodoro 300 g Acqua 1 l Piselli precotti 250 g Scamorza affumicata 150 g Vino bianco 50 g

PER LA BESCIAMELLA

Burro 100 g Farina 00 100 g Sale fino q.b. Noce moscata q.b. Latte intero 1 l

PER CONDIRE

Timo q.b. Pangrattato 3 cucchiai Parmigiano reggiano da grattugiare 3 cucchiai

Preparazione

Cannelloni di crespelle

Per realizzare i cannelloni di crespelle per prima cosa preparate il ragù: tritate la cipolla, il sedano e la carota per il soffritto, quindi versate l’olio di oliva in un tegame ampio (1), aggiungete le verdure (2) e lasciate rosolare per 5 minuti. Versate quindi la carne trita di manzo e di maiale (3)e lasciatela tostare a fuoco vivace per circa 7/8 minuti.

Cannelloni di crespelle

Sfumate con il vino bianco(4), lasciate evaporare, poi versate anche l’acqua (5) e la passata di pomodoro (6). Mescolate e proseguite la cottura per circa 3 ore o fino a quando il ragù non si sarà rappreso.

Cannelloni di crespelle

Intanto preparate la besciamella: scaldate in un pentolino il latte (7); a parte sciogliete i 100 g di burro a fuoco basso (8), poi spegnete il fuoco e aggiungete i 100 g di farina tutta in una volta (9),

Cannelloni di crespelle

mescolate velocemente con una frusta così eviterete la formazione di grumi (10). Rimettete sul fuoco dolce e mescolate fino a farla diventare dorata; versate poco latte caldo sul composto di burro e farina per stemperare il fondo (11), poi unite anche il resto, mescolando energicamente il tutto con la frusta. Salate e aromatizzate con la noce moscata (12)

Cannelloni di crespelle

Cuocete 5-6 minuti a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata (13). Lasciatela intiepidire e occupatevi delle crespelle: in una ciotola miscelate il latte con le uova (14). Mescolate accuratamente per amalgamare questi due ingredienti (15).

Cannelloni di crespelle

Setacciate la farina direttamente nella ciotola con latte e uova (16), poi con le fruste mescolate (17) per ottenere un composto omogeneo e senza grumi (18). A questo punto coprite la ciotola con della pellicola alimentare trasparente e ponete in frigorifero per almeno 30 minuti, questa operazione serve a far assorbire eventuali grumi.

Cannelloni di crespelle

Trascorso il tempo indicato riprendete l’impasto e poi ungete con il burro una crepiera (o in alternativa una padella antiaderente dal diametro tra i 18 e i 22 cm) e scaldatela. Quando sarà ben calda versate un mestolo di impasto (19) sufficiente a ricoprire la superficie della padella: aiutatevi con l'apposito stendi pastella per crepes oppure ruotare la padella fino a distribuire il composto in modo uniforme. Trascorso circa 1 minuto a fuoco medio-basso, noterete una leggera doratura (20), i bordi tenderanno a staccarsi perciò potrete girare la prima crepe aiutandovi con una paletta . Cuocete anche l'altro lato per 1 minuto circa. Man mano che saranno cotte, trasferite le crepes su un piatto (21) e tenetele da parte. Otterrete con queste dosi 8 crespelle.

Cannelloni di crespelle

Nel frattempo il ragù si sarà ben asciugato, salate, pepate e aggiungete anche i piselli (22) e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Una volta pronto il ragù (23) trasferito in una ciotola e stemperatelo con un cucchiaio di besciamella (24).

Cannelloni di crespelle

Tagliate la scamorza a cubetti (25) e prendete una pirofila da forno rettangolare da 36x24 cm. Stendete sul fondo uno strato di besciamella (26), spolverizzate sopra con il pangrattato e procedete con la composizione dei cannelloni: su un tagliare adagiate una crepe, farcite la parte centrale con il ragù e qualche cubetto di scamorza (27).

Cannelloni di crespelle

Arrotolate la crepe (28) per creare il cannellone e adagiatelo nella teglia (29). Proseguite in questo modo con tutte le altre crepes. Una volta che avrete riempito la pirofila, distribuite un generoso strato di besciamella in superficie (30),

Cannelloni di crespelle

aromatizzate con i rametti di timo (31) e insaporite con una spolverata di Parmigiano grattugiato (32). Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 ° per circa 10 minuti, poi passate alla modalità grill a 240° per 5 minuti o il tempo necessario per dorarli in superficie. A cottura ultimata sfornate, lasciate intiepidire quindi servite i vostri cannelloni di crespelle (33).

Conservazione

I cannelloni di crespelle si conservano in frigorifero per un giorno al massimo.

Consiglio

Per una versione veggie basterà sostituire il ragù con un ripieno di ricotta e spinaci. Se invece avete poco tempo potete realizzare un sugo più rapido con la salsiccia!

Scritto da Carla

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Spezzatino di manzo
Ricetta Spezzatino di manzo
(Napoli)
-

C’è chi è legato indissolubilmente alle lasagne o ai cannelloni e chi invece è combattuto tra il ragù napoletano e quello bolognese.
Pensando al pranzo della domenica ci sono talmente tante ricette della...

Ricetta Casoncelli di polenta con coniglio
Ricetta Casoncelli di polenta con coniglio
(Napoli)
-

Lo chef Roberto Cerea, però, ha ideato una versione tutta sua, senza carne o salame all'interno, ma con una morbida farcitura di polenta.
In base alla loro forma e al loro ripieno possono arrivare da Brescia o da...

Ricetta Sigari con caprino e miele al rosmarino
Ricetta Sigari con caprino e miele al rosmarino
(Napoli)
-

Il miele al rosmarino donerà a questo piatto una marcia in più che soddisferà anche i palati più esigenti, aperti a tutte le novità! Dolce o salato? Sigari con caprino e miele al rosmarino!
Di aperitivi sfiziosi ce ne sono tanti, ma come quello che vi proponiamo oggi...

Ricetta Risotto al limone
Ricetta Risotto al limone
(Napoli)
-

La nostra lunga lista di delizie oggi si arricchisce di un’altra ghiotta preparazione: il risotto al limone, un primo piatto cremoso e delicato mantecato senza burro.
Il limone è uno dei frutti più usati in cucina, la sua polpa aspra e succosa ci...

Ricetta Cream tart
Ricetta Cream tart
(Napoli)
-

Con questa frolla morbida e fragrante potrete sbizzarrirvi nel realizzare le forme più varie: dal cuore per San Valentino, ad un fiore per la festa della mamma o una semplice forma rotonda per il pranzo della Domenica.
Direttamente dall'America arriva la cream tart, un dolce che in pochi giorni ha...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati