Ricetta Melanzane in agrodolce

(Firenze)ore 07:41:00 del 12/08/2017 - Genere: , Cucina

Ricetta Melanzane in agrodolce

Peperoni, cipolline zucchine e zucca, ogni ortaggio a modo suo cambia piacevolmente gusto in una metamorfosi di sapori che ha come protagonista l’aceto: cremoso e avvolgente come quello balsamico oppure più pungente come quello di vino bianco che abbiamo

Le melanzane in agrodolce costituiscono un contorno davvero sfizioso, gustoso e del quale non se ne avrebbe mai abbastanza! Certi è che quando i nutrizionisti parlano di mangiare più verdura probabilmente non si riferiscono a questo tipo di ricetta, infatti questa prevede che le melanzane vengano dapprima fritte e poi ripassate in padella con zucchero e aceto.

Insomma un piccola bomba calorica ma tanto tanto tanto buona!

Quanto ci piacciono i contorni agrodolce! Peperoni, cipolline zucchine e zucca, ogni ortaggio a modo suo cambia piacevolmente gusto in una metamorfosi di sapori che ha come protagonista l’aceto: cremoso e avvolgente come quello balsamico oppure più pungente come quello di vino bianco che abbiamo scelto per preparare le nostre melanzane in agrodolce. Morbide e fragranti, grazie all’aggiunta di profumate erbe aromatiche, le melanzane in agrodolce rappresentano un contorno estivo perfetto: da accompagnare a carne o pesce grigliati oppure da gustare semplicemente su un crostino di pane tostato. Arricchite i vostri menu dell’estate con una pietanza stuzzicante ma al tempo stesso genuina!

Ingredienti

Melanzane 780 g Aceto di vino bianco 40 g Zucchero 40 g Olio extravergine d'oliva 40 g Aglio 1 spicchio Menta (circa 10 foglioline) q.b. Basilico (circa 10 foglioline) q.b. Sale fino q.b. Pepe nero q.b.

Melanzane in agrodolce

Per realizzare le melanzane in agrodolce, lavate e asciugate le melanzane, quindi spuntatele (1) e tagliatele a listarelle piuttosto spesse (2). Sbucciate l’aglio e affettatelo sottilmente (3)

Melanzane in agrodolce

In un tegame capiente scaldate i 40 g d’olio e soffriggeteci lo spicchio d’aglio tagliato a fettine (4). Una volta che avrete fatto soffriggere l’aglio aggiungete le melanzane (5) e cuocete a fiamma media, mescolando spesso (6) fin quando non risulteranno abbastanza morbide e inizieranno a tirar fuori la loro acqua (ci vorranno circa 20 minuti).

Melanzane in agrodolce

A questo punto alzate ulteriormente la fiamma e aggiungete le erbe aromatiche, menta e basilico precedentemente lavate e asciugate delicatamente (7), l’aceto (8), lo zucchero (9),

Melanzane in agrodolce

il sale (10) e il pepe. Mescolate tutto per bene e lasciate evaporare l’aceto. Abbassate la fiamma coprite con il coperchio (11) e cuocete per 10 minuti. Togliete il coperchio, rimestate per bene e ultimate la cottura per gli ultimi 5 minuti. Le vostre melanzane in agrodolce sono ora pronte per essere servite (12)!

Conservazione

Conservate le melanzane in agrodolce frigorifero e consumatele entro 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

A questa ricetta potete aggiungere dei pinoli tostati e se non gradite l’aglio potete sostituirlo con la cipolla rossa!

Scritto da Carmine

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Orecchiette verdi
Ricetta Orecchiette verdi
(Firenze)
-

Per quanto riguarda il tempo di cottura, può variare a seconda della freschezza e dello spessore delle orecchiette: se le lessate appena fatte basteranno 5 minuti, altrimenti ce ne vorranno circa 10-15.
Il loro colore ricorda il Natale, ma hanno dentro tutto il calore del sud… le...

Giuggiulena, preparazione
Giuggiulena, preparazione
(Firenze)
-

Quest’anno però tra i vostri regalini golosi potrete aggiungerne uno tradizionalissimo: la giuggiulena!
Quando arrivano le feste natalizie si è sempre alla ricerca del regalo perfetto...

Ricetta Tortini alle tre carote
Ricetta Tortini alle tre carote
(Firenze)
-

Un appetitoso risotto dalle note leggermente speziate, grazie alla presenza del curry, menta e limone.
Dolci o salati i tortini sono delle monoporzioni che attirano sempre! Oggi...

Ricetta Totani ripieni al forno
Ricetta Totani ripieni al forno
(Firenze)
-

Una nuvola di freschezza con cui accompagnarli: una crema allo yogurt greco che donerà a questo secondo piatto di pesce una marcia in più.
I totani, cugini meno pregiati dei calamari. Spesso le due specie vengono...

Ricetta Passatelli in brodo
Ricetta Passatelli in brodo
(Firenze)
-

Detto questo vi racconto la mia impresa quando ho preparato i passatelli per la prima volta...
I passatelli sono un piatto tipico dell'Emilia Romagna, una ricetta povera nata...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati