Ricetta Pollo alla cacciatora

(Napoli)ore 07:07:00 del 24/11/2017 - Genere: , Cucina

Ricetta Pollo alla cacciatora

Un secondo piatto molto semplice quanto goloso che addirittura è capace di trasformarsi in ricetta ricchissima solo e soltanto se si assolve al più importante dei compiti: la scarpetta nel gustosissimo sughetto!

Nonostante siano in molti a rivendicare la paternità, sembra che la ricetta originale del pollo alla cacciatora sia nata in Toscana. Una ricetta senza tempo che ha il tipico sapore di casa: quello che ristora, che consola e soprattutto che dona sensazione di benessere. Possiamo dire con assoluta certezza che il pollo alla cacciatora è esattamente al pari della carne alla pizzaiola, sono perciò considerabili come le due massime istituzioni della nostra cucina popolare italiana. Per chi non dovesse conoscere questa meravigliosa ricetta, si tratta di pollo tagliato in pezzi, rosolato in padella e profumato gli odori classici: cipolla, sedano e carota. Un secondo piatto molto semplice quanto goloso che addirittura è capace di trasformarsi in ricetta ricchissima solo e soltanto se si assolve al più importante dei compiti: la scarpetta nel gustosissimo sughetto! Adesso veniamo alla preparazione del pollo alla cacciatora. Che esistano tante versioni è un fatto assolutamente risaputo, noi perciò abbiamo pensato di regalarvi la nostra, quella che ci ha fatto sentire proprio come a casa.

Conservazione

Il pollo alla cacciatora si conserva per un paio di giorni in frigorifero ben coperto da pellicola trasparente.

Se preferite potete congelarlo una volta cotto se avete utilizzato ingredienti freschissimi.

Consiglio

Durante la bella stagione utilizzate dei pomodori freschi da sugo, durante il resto dell’anno invece utilizzate i pelati o della passata di pomodoro per ottenere un sugo più corposo.

Se non amate il prezzemolo potete ometterlo, se invece volete dare una marcia in più alla ricetta sostituitelo con delle foglioline di maggiorana.

In aggiunta al rosmarino potete aggiungere 1 rametto di salvia.

INGREDIENTI

• 1 pollo

• 30 g di burro

• 6 pomodori maturi

• 1 cipolla

• 1 costa di sedano

• 1 carota

• 1 ciuffo di prezzemolo

• olio

• sale

• pepe

Preparazione

1

Fate rosolare in una casseruola con un generoso giro d'olio extravergine d'oliva la cipolla tritata finemente, l'aglio in camicia ed il rosmarino.

2

Nel frattempo eliminate con un pelapatate la parte esterna del gambo del sedano che risulta più fibrosa.

Tagliate il sedano a tocchettoni e unitelo al soffritto.

3

Quando la cipolla inizia a prendere colore, aggiungete alla casseruola il pollo in pezzi e fateli rosolare bene girandoli di tanto in tanto.

Regolate di sale e di pepe.

4

Quando i pezzi di pollo avranno cambiato colore in modo uniforme, sfumate con un bicchiere di vino rosso corposo mantenendo la fiamma alta per far evaporare velocemente la parte alcolica.

5

A questo punto aggiungete i peperoncini lasciandoli interi, 2 cucchiai di pomodoro pelato e 2 cucchiai di salsa di pomodoro.

6

Mescolate e lasciate cuocere a fiamma bassa per 40-45 minuti a casseruola coperta.

Assaggiate e se necessario aggiungete il sale.

Servite il pollo alla cacciatora bagnandolo con il fondo di cottura e le verdure.

Scritto da Carla

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Croissant salati
Ricetta Croissant salati
(Napoli)
-

Sfogliati, fragranti e dal profumo di burro che inebria i vostri sensi, queste brioches hanno un gusto molto neutro e si possono farcire con quello che più amate!
  Siete amanti dei croissant, ma preferite iniziare la giornata con salumi e...

Ricetta Pasticcio di pollo e patate
Ricetta Pasticcio di pollo e patate
(Napoli)
-

Ingrediente immancabile del pasticcio è la patata, bollita e ridotta a una purea, garantirà la consistenza morbida che contraddistingue questa pietanza.
  Quando si parla di pasticci in cucina non allarmatevi, nessun disastro in...

Ricetta Pasta allo scarpariello
Ricetta Pasta allo scarpariello
(Napoli)
-

La ricetta dello scarpariello, una pasta veloce e gustosa che fa parte della tradizione napoletana, nata decenni fa tra i vicoli dei Quartieri Spagnoli a Napoli.
  Una pasta sciuè sciuè: pomodorini, formaggio e basilico fresco in abbondanza....

Ricetta Penne all'Arrabbiata
Ricetta Penne all'Arrabbiata
(Napoli)
-

Questa regione ci regala un piatto ormai divenuto parte della cultura culinaria dell’intero stivale, così come successo per gli spaghetti cacio e pepe e la pasta alla carbonara.
  Le penne all’arrabbiata sono un piatto tipico di Roma, diffuso in tutto il...

Ricetta Biscotti all'amarena
Ricetta Biscotti all'amarena
(Napoli)
-

È consigliabile realizzare il pan di Spagna e la frolla il giorno precedente, così da rendere più veloce la composizione del biscotto.
  Entrando in una caffetteria o un pastificio napoletano non potrete fare a...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati