Ricetta Spezzatino di manzo

(Firenze)ore 22:25:00 del 20/04/2018 - Genere: , Cucina

Ricetta Spezzatino di manzo

C’è chi è legato indissolubilmente alle lasagne o ai cannelloni e chi invece è combattuto tra il ragù napoletano e quello bolognese.

Pensando al pranzo della domenica ci sono talmente tante ricette della tradizione che è davvero un compito arduo scegliere quella che è davvero la nostra preferita.

C’è chi è legato indissolubilmente alle lasagne o ai cannelloni e chi invece è combattuto tra il ragù napoletano e quello bolognese.

Ma tra i secondi piatti non c’è storia, lo spezzatino di manzo è quello che vince su tutti!

La sua lenta cottura, i pochi ed essenziali profumi necessari affinché diventi così buono, ne fanno una ricetta che nessuno riesce a non amare.

Come tutte le ricette di una volta richiedono molta pazienza per un’ottima riuscita. Perciò tutto quello che dovrete fare è mettere sul fuoco la casseruola e dimenticarvene.

Così per l’ora del pranzo sarà tutto pronto e finalmente potrete gustare lo spezzatino di manzo per rendere speciale il pranzo domenicale. Ma adesso vi chiediamo, tra i primi proposti quale sceglierete?

Ingredienti

   Carne bovina (cappello del prete) 1 kg

   Brodo di carne 1 l

   Cipolle 1

   Carote 1

   Sedano 1 costa

   Vino rosso 1 bicchiere

   Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai

   Burro 30 g

   Farina 00 30 g

   Rosmarino 1 rametto

   Timo 1 rametto

   Salvia 3 foglie

   Pepe nero q.b.

   Sale fino q.b.

Come preparare lo Spezzatino di manzo

Per preparare lo spezzatino di manzo cominciate mettendo sul fuoco una pentola con il brodo di carne e lasciate in caldo. Intanto proseguite pulendo sedano, carota e cipolla e sminuzzate le verdure in modo da ottenere dei cubetti di 5-6 mm (1). Legate insieme timo, salvia e rosmarino con un pezzetto di spago da cucina (2). Infine tagliate la carne a cubotti della grandezza di 4-5 cm (3).

In una casseruola mettete a scaldare il burro con l’olio (4). Non appena il fondo sarà caldo aggiungete il trito di sedano, carota e cipolla e lasciate insaporire a fuoco dolce per una decina di minuti; al bisogno potete aggiungere pochissimo brodo caldo (5). Quando il trito è ben appassito, aggiungete la carne (6),alzate la fiamma e lasciate sigillare per bene tutti i pezzi per una decina di minuti, regolate di sale e pepe, dopodiché spolverizzate con la farina lasciandola tostare per un paio di minuti: fate molta attenzione perché potrebbe bruciare, quindi mescolate spesso (7). Sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare completamente (8), poi aggiungete il mazzetto odoroso e coprite con il brodo di carne caldo (9).

Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per almeno 2 ore, avendo cura di mescolare di tanto in tanto (10). A fine cottura rimuovete il mazzetto odoroso (11) e assicuratevi che lo spezzatino di manzo sia giusto di sale. A questo punto non vi resta che servire il vostro spezzatino di manzo (12)!

Conservazione

Lo spezzatino di manzo si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Se preferite e se avete utilizzato tutti ingredienti freschissimi potete anche congelare lo spezzatino una volta cotto.

Consiglio

I più affamati potranno aggiungere allo spezzatino delle patate e dei piselli, per renderlo ancora più sostanzioso! I tagli di carne ideali sono la spalla e il reale, perché ricchi di venature di grasso che durante la cottura si scioglieranno rendendo la carne molto morbida. Se desiderate, potete sostituire il vino rosso con una buona birra fruttata o speziata. Il giorno dopo lo spezzatino, come si sa, è molto più buono quindi… avete un buon motivo per prepararne un po’ di più!

Giallozafferano

Scritto da Carla

ALTRE NOTIZIE
Ricetta Pizzoccheri alla valtellinese
Ricetta Pizzoccheri alla valtellinese
(Firenze)
-

Diffidare dalle imitazioni però: per quanto sia un piatto di umili origini, i pizzoccheri sono una pietanza la cui bontà non deriva solo dalla lavorazione degli ingredienti ma anche dalla scelta degli stessi: farina di grano saraceno macinata a pietra, ve
  Ci sono piatti genuini e sostanziosi in grado di scaldare pancia e cuore,...

Ricetta Ciambella al cioccolato
Ricetta Ciambella al cioccolato
(Firenze)
-

Una ricetta genuina che abbiamo già provato in altre golose varianti come quella con cuore al cocco oppure farcita con crema di nocciole…
E’ soffice, profumata e dal sapore inconfondibile… quel sapore che ci riporta...

Ricetta Costine al forno
Ricetta Costine al forno
(Firenze)
-

Le costine al forno vi conquisteranno con la loro morbidezza e il loro sapore, grazie alla lenta cottura in forno, insieme alle patate.
Un secondo piatto succulento, di quelli che ci si dimentica del bon ton a tavola...

Ricetta Involtini di tacchino al sugo
Ricetta Involtini di tacchino al sugo
(Firenze)
-

Per il ripieno abbiamo scelto di unire insieme le cime di rapa, le classiche alleate delle orecchiette, insieme alla fontina.
  Un'idea semplice e veloce per il pranzo? Provate la nostra ricetta degli...

Ecco la CREMA PAN DI STELLE senza olio di palma
Ecco la CREMA PAN DI STELLE senza olio di palma
(Firenze)
-

La nuova crema a base di cacao e nocciole della Mulino Bianco Barilla è sbarcata da poche ore sugli scaffali dei negozi dando il via alla sfida con la Nutella Ferrero.
Per gli amanti della crema di nocciole l'attesa è finita: da lunedì sugli...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati