Salute: ecco quali sono i nostri problemi

SIRACUSA ore 14:19:00 del 13/02/2015 - Genere: Medicina, Salute

Salute: ecco quali sono i nostri problemi

Salute: ecco quali sono i nostri problemi e la nostra mentalità

Sanità italiana in crisi? Purtroppo non è il sistema che è sbagliato ma la sua applicazione. Il nostro sistema sanitario è decisamente superiore a quello degli Stati Uniti perchè garantisce il diritto alle cure a tutte le persone indipendentemente dal loro reddito, quello che ci frega sono gli sprechi e le ruberie che avvengono nel settore e che erroneamente ci portano a pensare che il sistema non funziona. In altre parole non dobbiamo cambiare il nostro sistema ma farlo funzionare bene.

La sanità è un diritto di ogni cittadino, privatizzarla sarebbe come andare contro alla costituzione, sarebbe come privatizzare un bene primario, anche se non viene classificato come tale ovviamente. In GerMania esiste un sistema di assicurazioni obbligatorie (costano circa 200-300 euro mensili) e la sanità funziona benissimo. Comprende anche le cure dentarie. Concordiamo sul fatto che il sistema italiano è malato (anche perché non è pubblico e non è gratuito, vedi ticket continui di 30 € su tutto, dentista non incluso, attese di anni per una visita oculistica o altre visite specialistiche). Però privatizzarlo totalmente sarebbe una follia, soprattutto perché con la tipica mentalità italiana, gli ospedali privati tenderebbero a massimizzare i guadagni più che a fornire una qualità ottima di servizio sanitario. A nostro parere un'ottima via di mezzo è il sistema tedesco, dove vige appunto questo sistema di assicurazioni sanitarie obbligatorie, e vi è un sistema misto di ospedali statali e privati.

Gli USA stanno cercando di imitare la sanità pubblica esistente in tutta Europa, e Obama, nel sostenere questa scelta, ha fatto un esplicito riferimento a quella italiana. Dire che la nostra sanità pubblica fa schifo è un errore grossolano. Come in tutte le cose che funzionano ci possono essere anche delle realtà negative, ma quelle positive (le cose positive non fanno mai notizia) sono la maggioranza.

Le strutture private se non venissero finanziate anche con soldi pubblici fallirebbero all' istante. Da notare che la sanità pubblica, a differenza di quella privata, garantisce in tutto il paese 24 ore su 24 e per 365 giorni all' anno, un servizio di pronto soccorso ad alto livello, e, in caso di necessità, deve curare qualsiasi cittadino che si trovi nel suolo del nostro paese indipendentemente dal suo reddito e dalla sua capacità di pagamento. Ovviamente tutto questo ha un costo. Altro è il discorso della corruzione e dell'illegalità, ma qui si entra nella cultura del nostro paese, un paese nel quale l'essere un "furbo" è visto come un pregio è non un difetto.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Dieta Dubrow: e dimagrisci fino a 20kg
Dieta Dubrow: e dimagrisci fino a 20kg

-

Uniti la dieta Dubrow, un nuovo regime dimagrante che promette di farci perdere sino a 20 kg.
Uniti la dieta Dubrow, un nuovo regime dimagrante che promette di farci perdere...

Dieta Nutraceutica: come funziona
Dieta Nutraceutica: come funziona

-

Questo regime alimentare arriva dagli Stati Uniti ed è stato ideato alla fine degli anni Ottanta dal celebre nutrizionista Stephen De Felice.
Questo regime alimentare arriva dagli Stati Uniti ed è stato ideato alla fine...

L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!
L'amaranto, l'antica pianta sacra degli Incas attacca le colture OGM! BELLISSIMO!

-

Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non riescono a tenere alla larga l’antico cereale naturale dell’Amaranto, che si ribella infestando i loro campi.
Le loro colture di soia OGM, nonostante i massicci trattamenti chimici, non...

Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!
Dieta del mandarino per perdere 4kg in 1 settimana!

-

Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie alle pochissime calorie (53 ogni 100 grammi) ed è ricco di fibre.
Fra gli agrumi il mandarino è il migliore per tornare in forma grazie...

Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!
Microchip negli umani? NON saranno facoltativi!

-

Le tecnologie progettate specificamente per tracciare e monitorare gli esseri umani sono in sviluppo da almeno due decadi.
 Nel mondo virtuale, i software sono oggi in grado di osservarci in tempo reale,...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati