Sciopero generale: alto rischio disagi

SIENA ore 09:22:00 del 12/12/2014 - Genere: Cronaca, Lavoro, Politica, Salute, Sociale

Sciopero generale: alto rischio disagi

Indetta una giornata di sciopero generale per venerdì 12 dicembre: rischio disagi ovunque

Il diritto di scioperare è riconosciuto dalla nostra Costituzione e chi vuole esercitarlo entro certi limiti può ovviamente farlo. E' chiaro, però, che uno sciopero di ampia portata, che coinvolge diverse categorie, rischia di creare all'interno di una sola giornata troppi disagi per i cittadini.

E' quello che potrebbe accadere proprio in vista dello sciopero organizzato per venerdì 12 dicembre. Si tratta di uno sciopero generale che coinvolge sia il settore pubblico che il settore privato e che è stato organizzato dalle confederazione sindacali Cgil, Uil e Ugl. Lo scioperò si protrarrà per otto ore.

A Siena si temono disagi per quanto concerne il diritto alla Salute e, dunque, gli ospedali. In particolare, si temono problemi per quanto concerne l'ospedale Santa Maria alle Scotte. Per via dello sciopero potrebbero esserci delle variazioni nelle attività ambulatoriali e, in generale, nei servizi al pubblico. Ovviamente tutto dipenderà dall'adesione o meno dei vari dipendenti allo sciopero.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Cibi acidi, i cibi alcalini e gli alimenti neutri: QUALI SONO e PERCHE' CONOSCERLI
Cibi acidi, i cibi alcalini e gli alimenti neutri: QUALI SONO e PERCHE' CONOSCERLI

-

Quando ingeriamo un determinato cibo, questo può dare una reazione acida e tende a sottrarre sali minerali all’organismo, mentre un alimento alcalino basico, è mineralizzante non sottrae sali minerali all’organismo. Vediamo quali sono questi alimenti.
Quando ingeriamo un determinato cibo, questo può dare una reazione acida e tende...

15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare

-

Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le 08:40 in Italia, due terroristi a bordo di un’autocisterna carica di esplosivo attaccarono la base Maestrale a Nassiriya, in Iraq.
Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le...

Come i media coordinano attacchi ai 5 stelle
Come i media coordinano attacchi ai 5 stelle

-

Se oggi date un’occhiata ai siti di Repubblica e Stampa (scuderia De Benedetti ‘lo svizzero’), al sito del Corriere (capitanato da Urbano Cairo) e a quelli de Il Giornale e Libero (Berlusconi e centrodestra), noterete che contro il Movimento 5 Stelle hann
Se oggi date un’occhiata ai siti di Repubblica e Stampa (scuderia De Benedetti...

Manovra: rischio STOP AL BONUS BEBE' DAL 2019
Manovra: rischio STOP AL BONUS BEBE' DAL 2019

-

Il governo rischia di mandare in soffitta il bonus bebé, il contributo da 960 euro previsto per i nuovi nati.
Il governo rischia di mandare in soffitta il bonus bebé, il contributo da 960...

Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA

-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati