Scontri tra ultras e polizia: vergogna senza fine

FOGGIA ore 22:50:00 del 25/12/2014 - Genere: Calcio, Cronaca, Sociale

Scontri tra ultras e polizia: vergogna senza fine

E' giusto difendere i tifosi quando vengono colpiti ingiustamente ma è doveroso condannarli quando si comportano male: ecco cosa è accaduto dopo il derby Foggia-Barletta

Allo stadio si dovrebbe andare per assistere semplicemente alla partita della propria squadra del cuore. Al termine delle gare ognuno dovrebbe fare ritorno a casa, qualunque sia l'esito della gara. Ormai gli stadi italiani non sono più luogo di divertimento ma sempre più teatro di violenti scontri tra tifoserie e poliziotti.

L'impressione è che ormai la gente vada allo stadio solo e unicamente per dare sfogo al proprio istinto violento. Anche per questo motivo, ormai, in Italia gli stadi sono sempre più vuoti. Inoltre, non sempre le forza dell'ordine sono in grado di gestire al meglio situazioni del genere e di valutare bene i rischi che ogni partita nasconde.

Doveva essere semplicemente un derby e, invece, si è trasformato in una guerriglia. Al termine della sfida tra Foggia e Barletta, all'esterno dello stadio Zaccheria si sono registrati violenti scontri tra la tifoseria di casa e le forze dell'ordine. Tra lanci di lacrimoggeni da parte degli agenti e lanci di pietre da parte dei tifosi la situazione è degenerata, con diversi arresti e feriti.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino
Arriva microchip sotto pelle per timbrare il cartellino

-

Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un microchip inserito sotto la pelle, per accedere alla propria sede di lavoro.
Presto non ci sarà più bisogno di timbrare il cartellino. Basterà infatti un...

Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro
Roberto Saviano: In 10 anni guadagnai per 13 milioni di euro

-

L'inchiesta giornalistica di Panorama su Roberto Saviano: l'autore di Gomorra ai raggi x, dagli incassi fino alla scorta
Roberto Saviano, scrittore simbolo, ai raggi x. Gli incassi, le relazioni, le...

Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani
Smartphone e social dipendenti: come NON siamo piu' essere umani

-

Smartphones, social e tutto il resto. La fine dell’umanità così come è sempre stata.
Ho sempre avuto una istintiva repulsione, o come minimo diffidenza, nei...

Tentano di BRUCIARE la casa del giornalista REPORT che ha INDAGATO SULLA JUVE
Tentano di BRUCIARE la casa del giornalista REPORT che ha INDAGATO SULLA JUVE

-

Ignoti hanno disegnato una croce rossa sul muro della sua abitazione, per poi cospargere di benzina il pianerottolo: provvidenziale l’abbaiare di un cane, che ha “sventato” il tentativo di intimidazione, avvenuto nella notte attorno alle quattro e mezzo.
Ignoti hanno disegnato una croce rossa sul muro della sua abitazione, per poi...



-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati