SENZA LAVORO, SFRATTATO E SENZA LUCE: SI IMPICCA IN CASA

(Parma)ore 20:50:00 del 27/10/2017 - Genere: , Cronaca, Formula 1, Lavoro

SENZA LAVORO, SFRATTATO E SENZA LUCE: SI IMPICCA IN CASA

Di suicidi ne abbiamo contati a decine e questo è purtroppo solo l’ultimo di una lunga lista.

Il 2017 è stato un anno drammatico.

Di suicidi ne abbiamo contati a decine e questo è purtroppo solo l’ultimo di una lunga lista.

Un uomo di 65 anni si è tolto la vita giovedì scorso nella sua abitazione a Parma. Today.it racconta che il 65enne, che era disoccupato, viveva da giorni senza luce e stava per essere sfrattato.

La madre dell’uomo ha fatto la tragica scoperta.

Riporta Today.it:

“Dramma della disperazione a Parma: nel pomeriggio di ieri, giovedì 21 settembre, un 65enne, senza lavoro, si è tolto la vita impiccandosi della sua abitazione. La luce nella sua abitazione era staccata da giorni e i tecnici stavano per staccare anche le altre utenze. Lo sfratto, nel frattempo, era diventato esecutivo.

La scoperta del cadavere è stata fatta dalla madre anziana, che si era recata nella sua abitazione insieme ad un tecnico dell’Iren. Un dramma nel dramma per la donna con la quale il 65enne conviveva fino a poco tempo fa. La madre è entrata ed ha visto la scena: il figlio aveva deciso di legarsi una fune al collo e di fissarla ad un tubo del gas. Per lui non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono arrivati i poliziotti, il medico legale e la Polizia Scientifica che hanno escluso altre piste. Il 65enne, oltre alla madre, lascia anche una figlia.”

La cronaca di Parma Today:

“La luce nella sua abitazione era staccata da giorni e i tecnici stavano per staccare anche le altre utenze. Lo sfratto, nel frattempo, era diventato esecutivo.

Dramma della disperazione a Parma: nel pomeriggio di ieri, giovedì 21 settembre, un 65enne, senza lavoro, si è tolto la vita impiccandosi della sua abitazione. La scoperta del cadavere è stata fatta dalla madre anziana, che si era recata nella sua abitazione insieme ad un tecnico dell’Iren. Un dramma nel dramma per la donna con la quale il 65enne conviveva fino a poco tempo fa.

La madre è entrata ed ha visto la scena: il figlio aveva deciso di legarsi una fune al collo e di fissarla ad un tubo del gas. Per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati i poliziotti, il medico legale e la Polizia Scientifica che hanno escluso altre piste. Il 65enne, oltre alla madre, lascia anche una figlia. (….)”

Da: QUI

Scritto da Samuele

ALTRE NOTIZIE
Dove sono finiti i soldi destinati agli aiuti all'Africa?
Dove sono finiti i soldi destinati agli aiuti all'Africa?
(Parma)
-

Dove sono finiti i miliardi di dollari degli aiuti all’Africa? – di Ilaria Bifarini
Ingenti prestiti da parte delle organizzazioni finanziari internazionali,...

Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
(Parma)
-

Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand e noto per il suo ultraeuropeismo, Jacques Attali è l’uomo che ha scoperto Macron, presentandolo al presidente Hollande del quale è diventato consigliere.
Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand...

Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa
Misteriosa morte di un giornalista che investigava sui finanziamenti di Soros ai gruppi antifa
(Parma)
-

Alcune delle sue inchieste avevano suscitato reazioni ed attacchi dagli ambienti della sinistra mondialista e dai media ufficiali che lo accusavano di “complottismo”.
Sembra ormai sulla via dell’archiazione la morte  del giornalista investigativo...

La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
La storia dei cagnetti randagi afgani salvati dai nostri militari
(Parma)
-

MEGLIO CANI IN AFGHANISTAN CHE CRISTIANI A LIVERPOOL
Arena è una cagnetta beige, di quel colore che in Sicilia dicono «cirricaca»...


(Parma)
-


Italiani schiavi del lavoro? Hanno i sensi di colpa per ferie e...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati