Senza patente e con droghe leggere a Messina

MESSINA ore 13:25:00 del 07/01/2015 - Genere: Cronaca

Senza patente e con droghe leggere a Messina

Senza patente e con droghe leggere a Messina | L’analisi di Italiano Sveglia

I giovani di oggi sono impossibilitati a vivere una degna esistenza a causa della Crisi economica che attanaglia non poco gli adolescenti e i giovani diplomati/laureti, ma questo non deve di certo giustificare questi comportamenti. Ecco l’accaduto di Messina.

Sette denunce per guida senza patente, quattro segnalazioni per possesso di droga, una denuncia per violazione degli obblighi di sorveglianza speciale: è questo il bilancio dell'ultimo servizio straordinario di controllo del territorio effettuato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina.Tutti i giovani denunciati, sono stati beccati nelle vie del centro cittadino alla guida di moto e macchine senza che avessero la patente di guida poiché mai conseguita ed in alcuni casi già revocata.

Tutti i mezzi, in due casi anche senza copertura assicurativa, sono stati così sottoposti a sequestro amministrativo finalizzato, per i motocicli, alla confisca.Secondo il Codice della Strada, i trasgressori rischiano l’arresto fino ad un anno ed un’ammenda penale da euro 2.257 a euro 9.032, mentre per la mancata copertura assicurativa sono soggetti alla sanzione amministrativa da euro 841 a euro 3.287.

Sempre durante questi controlli anti-degrado, altri quattro ragazzi giovanissimi sono stati segnalati alla locale Prefettura di Messina quali assuntori di sostanze stupefacenti. I giovani, in diverse occasioni, nel corso di perquisizione personale, sono stati beccati con alcuni spinelli. Sempre secondo la legge, gli assuntori di stupefacenti rischiano la sospensione della patente di guida e del passaporto, oltre a dover seguire un programma terapeutico presso il Sert.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max   A 160 EURO
Milano, dov'e' la crisi? coda e ressa per le Nike Air Max A 160 EURO

-

Decine e decine di ragazzi hanno riempito via Statuto a Milano in attesa dell’apertura del NikeLab, lo store che ha messo in vendita in edizione limitata le nuove Air Max
Ancora una volta il negozio Nike Lab St18 è stato preso d'assalto da decine e...

Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE
Benvenuti in Italia, dove si MUORE al pronto soccorso dopo un'attesa di 6 ORE

-

Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72 anni, Eduardo Estatico, è deceduto lamentando dolori lancinanti all’addome, ma ha aspettato sei ore prima di essere visitato.
Presunto caso di malasanità all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Un uomo di 72...

Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones
Reggio: migranti SFRUTTATI per concerto di Vasco e Rolling Stones

-

Reggio Emilia. Sfruttavano migranti per la sicurezza dei concerti di Vasco Rossi e Rolling Stones
I profughi, richiedenti asilo e da poco sbarcati dalla Libia, erano sottopagati...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati