Sesso e età: cosa è importante?

GROSSETO ore 17:36:00 del 08/12/2014 - Genere: Sesso

Sesso e età: cosa è importante?

Sesso e età: cosa è importante? | L'analisi di Donnacercauomo

Prima di tutto è utile chiarire un aspetto importante: e' sbagliato vedere il sesso come una cosa riservata agli adulti, una persona diventa sessualmente attiva non appena raggiunge la maturità sessuale, e non è detto che la raggiunga per forza una volta maggiorenne. Tenendo conto di questo fatto, crediamo che il sesso sia riservato alle persone che hanno terminato le varie fasi dello sviluppo psicofisico, e possono avere 16 come 20 anni. La chiave per interpretare come viene vissuto il sesso nelle varie età non è l'età in sè, ma piuttosto il PARTNER con il quale si ha il rapporto.

E' lui a stabilire la natura più o meno volgare del rapporto, e deriva da lui l'impulso ad andare a prostitute. Credeteci che anche un 20enne può tradire la propria ragazza per gli stessi motivi per cui lo farebbe a 30 anni, ossia noia, mancanza di sentimento, ecc. Ovviamente nelle prime esperienze sessuali l'inesperienza fa padrona ed è quindi molto più frequente avere un partner inadeguato o che si scopre diverso da quello che si vorrebbe, ma sono cose che anche se meno frequentemente succedono anche passata la quarantina. In definitiva crediamo che la visione del sesso non dipenda tanto dall'età ma dalla persona con la quale lo si fa. 

Le donne anziane fanno sesso?Forse le donne molto anziane no, perchè sono state abituate a considerare l'aspetto sessuale come un obbligo matrimoniale e pensiamo che la maggior parte lo vivesse anche così perchè i mariti di allora non tutti si preoccupavano del piacere della partner alle quali non crediamo venisse neanche in mente di prendere l'iniziativa. Diverso è secondo noi il caso delle donne di età fino a 75 anni che hanno vissuto da mamme ancora giovani il periodo della liberalizzazione dei costumi e in un certo qual modo si sono evolute insieme alle loro figlie. 

Con le nuove innovazioni farmaceutiche come il cialis e il viagra c’è più di un anziano che ha riscoperto una vita sessuale soddisfacente. E smettetela di fare gli schizzinosi, pensate di non invecchiare mai voi? E vi ritirerete a vita privata per non sconvolgere gli altri o per non farvi vedere? Via fate i bravi. Ricordatevi una cosa: mai scandalizzarsi e soprattutto mai giudicare gli altri per quello che fanno perché, prima o poi, tutto capiterà anche a voi. E’ questo il bello e anche il brutto della vita.

FONTE: DONNACERCAUOMO

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Fare sesso in inverno? Molto meglio!
Fare sesso in inverno? Molto meglio!

-

Vi è mai capitato di avere più voglia di fare sesso in estate e meno d’inverno?Se si non vi preoccupate… è biologico!
Vi è mai capitato di avere più voglia di fare sesso in estate e meno...

Se ne parla tanto, ma si fa sempre meno sesso: come mai?
Se ne parla tanto, ma si fa sempre meno sesso: come mai?

-

Il sesso è morto. Viva il sesso. Non lo si fa più, o se ne fa poco, e perlopiù parlandone, sognandolo, praticandolo virtualmente.
Il sesso è morto. Viva il sesso. Non lo si fa più, o se ne fa poco, e perlopiù...

L'aspirina? Funziona contro la disfunzione erettile
L'aspirina? Funziona contro la disfunzione erettile

-

La 'vecchia' aspirina come la pillola blu? Secondo uno studio condotto da ricercatori turchi, il medicinale sarebbe efficace contro la disfunzione erettile.
La 'vecchia' aspirina come la pillola blu? Secondo uno studio condotto da...

Il sabato? Il giorno preferito dalle donne per fare sesso!
Il sabato? Il giorno preferito dalle donne per fare sesso!

-

Saturday sex fever, è il sabato il giorno preferito dalle donne per fare sesso.
Il fine settimana è infatti il periodo più 'hot': il 76% delle donne europee...

Il sesso durante il ciclo? Addio tabu'! Ecco perche'
Il sesso durante il ciclo? Addio tabu'! Ecco perche'

-

In fin dei conti che c’è di più naturale? Eppure ci si vergogna a parlarne, e quei «giorni – caratterizzati dalla perdita di quello che viene chiamato sangue mestruale, un segno di ovulazione, e quindi di fertilità» – creano imbarazzo.
 In Francia le chiamano le «regole», come racconta la giornalista Élise Thiébaut...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati