Siete solo italiani di merda! Marocchino ubriaco aggredisce militari alla festa del paese che lo ospita!

(Brescia)ore 15:46:00 del 27/07/2016 - Genere: Cronaca, Denunce

Siete solo italiani di merda! Marocchino ubriaco aggredisce militari alla festa del paese che lo ospita!

Un marocchino dopo essersi ubriaco si è scagliato prima contro i cittadini di Leno, Brescia, e poi contro i carabinieri intervenuti per sedare la sua ira. L’immigrato è stato arrestato

“SIETE SOLO ITALIANI DI MERDA”: MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE MILITARI DURANTE LA FESTA DEL PAESE CHE LO “OSPITA”

Un marocchino dopo essersi ubriaco si è scagliato prima contro i cittadini di Leno, Brescia, e poi contro i carabinieri intervenuti per sedare la sua ira. L’immigrato è stato arrestato

La notte bianca di Leno, paesino in provincia di Brescia, doveva essere un momento in cui i cittadini si riunivano in festa attorno al centro della città.

Purtroppo un immigrato marocchino di 38anni ha rovinato tutto: completamente ubriaco si è scagliato prima contro i cittadini e poi contro i carabinieri che sono intervenuti per placare la sua ira.

La furia dell’immigrato

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Un bicchiere, e poi un altro. Così un africano ha alimentato la sua notte di follia. Un vaso colmo di alcol e di ira che è tracimanto con violenza contro chiunque passasse davanti a suoi occhi.

Cittadini, baristi e addirittura i militari sono stati vittima di quella collera alimenta dai troppi drink. “Io sono marocchino, voi siete solo dei bastardi italiani” ha urlato più volte durante la festa del paese. Dalle parole si è passati ai fatti. Dopo aver preso alcune bottiglie di vetro, le ha scagliate contro i dipendenti di un bar e i gestori di alcune bancarelle, appositamente allestite per l’evento.

In molti hanno avvisato le forze dell’ordine per paura che la situazione potesse diventare ancora più grave. Ma l’immigrato non si è fermato nemmeno davanti ai carabinieri. Insulti e minacce fino ad arrivare ad aggredirli fisicamente. L’uomo, di origini marocchine, è stato comunque fermato ed arrestato, come specifica Brescia Today. Fortunatamente nessuno ha riportato ferite tra i presenti alla notte bianca. Rinchiuso in cella attenderà la sentenza delTribunale.

Scritto da Sasha

ALTRE NOTIZIE
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
2018: inizia l'INCUBO per 100mila lavoratori ITALIANI. Leggi e diffondi!
(Brescia)
-

Un’incertezza che non sembra interessare la politica, non è tema di campagna elettorale e neppure fenomeno sul quale c’è la necessaria attenzione delle istituzioni.
Tempo scaduto. Quasi 100mila lavoratori dipendenti, i “primi” ad essere assunti...

CASAPOUND: la (FINTA) destra che somiglia TANTO alla sinistra
CASAPOUND: la (FINTA) destra che somiglia TANTO alla sinistra
(Brescia)
-

C'erano una volta i «comunisti da salotto», come li chiamava George Orwell (che se ne intendeva).
C'erano una volta i «comunisti da salotto», come li chiamava George Orwell (che...

Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
Volete cambiare il mondo protestando contro i sacchetti? CHE BRANCO DI PECORE!!
(Brescia)
-

Il cervello e l’intelligenza del gregge oramai sono un optional e un vero e proprio mistero.
L’Italia è stata trasportata in discarica e serve quanto prima un sacchetto....


(Brescia)
-


E’ normalità confermata che la classe dirigente non sente crisi , abbiamo visto...

Gail Tverberg: molto presto vivremo una grande DEPRESSIONE ENERGETICA. VIDEO
Gail Tverberg: molto presto vivremo una grande DEPRESSIONE ENERGETICA. VIDEO
(Brescia)
-

Gail Tverberg, una analista dell’energia e studiosa dei problemi del mondo di oggi, questa settimana è tornata a parlarci per rivisitare le prospettive energetiche globali, lanciandoci un giusto monito, ma come dice Gail, il suo è un avvertimento piuttost
Senza energia, non possiamo fare nulla. Gail Tverberg, una analista...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati