Sky senza pagare? State attenti! CARCERE E MULTE SALATISSIME

(Bari)ore 14:45:00 del 13/10/2017 - Genere: , Denunce, Nuove Leggi

Sky senza pagare? State attenti! CARCERE E MULTE SALATISSIME

Carcere e multa a chi evade il canone delle tv a pagamento, come Sky, usando il sistema 'card sharing', ossia acquista i codici necessari per vedere i programmi criptati da un soggetto terzo che, in maniera fraudolenta, funge da 'pusher' dei codici e che

FURBETTI DEL TELECOMANDO, ATTENTI! - LA CASSAZIONE HA CONDANNATO A 4 MESI DI RECLUSIONE UN 52ENNE PALERMITANO CHE VEDEVA “SKY” SENZA PAGARE TRAMITE CODICI CRIPTATI - I GIUDICI HANNO ANCHE STABILITO CHE DOVRA’ PAGARE 2MILA EURO DI MULTA 

Carcere e multa a chi evade il canone delle tv a pagamento, come Sky, usando il sistema 'card sharing', ossia acquista i codici necessari per vedere i programmi criptati da un soggetto terzo che, in maniera fraudolenta, funge da 'pusher' dei codici e che li vende a più clienti a prezzi più convenienti del canone.

Lo ha deciso la Cassazione che ha condannato a quattro mesi di reclusione e duemila euro di multa un palermitano di 52 anni che vedeva Sky nella sua abitazione senza avere la relativa smart card. Avvisando i furbetti del telecomando che servirsi dei codici taroccati porta in carcere, la Cassazione sottolinea che il 'card sharing' era stato depenalizzato nel 2000 ma ha poi ripreso rilevanza penale nel 2003 in seguito a un decreto legislativo.

A farne le spese è stato Filippo I., palermitano classe 1965, condannato «per aver installato un apparecchio con decoder regolarmente alimentato alla rete Lan domestica ed internet collegato con apparato Tv e connessione all'impianto satellitare così rendendo visibili i canali televisivi del gruppo Sky Italia in assenza della relativa smart card».

Il verdetto di colpevolezza ha mirato contro il «sistema del card sharing» e senza successo l'imputato si è difeso sostenendo di aver acquistato i codici di decodifica dei programmi sul web per giustificare il fatto che durante la perquisizione a casa sua non «era mai stata rinvenuta la smart card».

Secondo la Cassazione, «correttamente» i giudici palermitani hanno emesso la condanna «evidenziando la finalità fraudolenta del mancato pagamento del canone» Sky.

Dago

Scritto da Samuele

ALTRE NOTIZIE
Salvini candidato in Calabria? PER NON DIMENTICARE: 'Questa Regione mi fa VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO'
Salvini candidato in Calabria? PER NON DIMENTICARE: 'Questa Regione mi fa VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO'
(Bari)
-

Salvini candidato in Calabria. Sì, quello che disse: “questa Regione (la Calabria) mi fa vergognare di essere italiano” – Signori, questa non è un’elezione, è un test di intelligenza per i Meridionali…!
Salvini candidato in Calabria. Sì, quello che disse: “questa Regione (la...

Se tutti pagassero le tasse si potrebbe sanare il debito pubblico? RIDICOLO, ENNESIMA FAKE NEWS DELL'ELITE
Se tutti pagassero le tasse si potrebbe sanare il debito pubblico? RIDICOLO, ENNESIMA FAKE NEWS DELL'ELITE
(Bari)
-

Se tutti pagassero le tasse in 18 anni si potrebbe sanare il debito pubblico? Ridicolo.
Se tutti pagassero le tasse in 18 anni si potrebbe sanare il debito pubblico?...

La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
(Bari)
-

Si arriva alle stragi del 92, due magistrati siciliani stavano arrivando alle alte sfere del connubio stato mafia, l’esplosivo utilizzato in ambedue le stragi era di tipo militare e di produzione americana o inglese; un’altra incredibile coincidenza.
Nel 1942 la guerra pendeva dalla parte dei nazifascisti, il presidente degli...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
(Bari)
-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...

Trovato morto naturopata che si schiero' contro case farmaceutiche: ENNESIMO CASO IN POCHI ANNI
Trovato morto naturopata che si schiero' contro case farmaceutiche: ENNESIMO CASO IN POCHI ANNI
(Bari)
-

Trovato morto il naturopata che si schierò contro Big Pharma e le vaccinazioni obbligatorie
Trovato morto il naturopata che si schierò contro Big Pharma e le vaccinazioni...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati