TASK FORCE 45. SOLDATI ITALIANI INVISIBILI! VIDEO

(Torino)ore 19:32:00 del 18/11/2017 - Genere: , Curiosità, Sociale

TASK FORCE 45. SOLDATI ITALIANI INVISIBILI! VIDEO

La Task Force 45 (TF-45) è un’unità militare interforze di Forze speciali italiane, operante, almeno dal giugno 2006, in Afghanistan, nell’ambito dell’Operazione “Sarissa” dell’International Security Assistance Force (ISAF). 

La Task Force 45 (TF-45) è un’unità militare interforze di Forze speciali italiane, operante, almeno dal giugno 2006, in Afghanistan, nell’ambito dell’Operazione “Sarissa” dell’International Security Assistance Force (ISAF). La TF-45 ufficialmente non è riconosciuta dallo Stato Maggiore della Difesa che, tuttavia, ne è comandante supremo e ne coordina le operazioni attraverso il COFS.

I soldati dell’unità, infatti, non sono neanche conteggiati nel contingente italiano dei 3.880 militari (al 26 giugno 2011) schierati in Afghanistan, motivo per cui il numero degli effettivi della TF-45 è ancora sconosciuto (sono stimati circa 200 effettivi, ma la cifra è incerta).

Secondo Gianandrea Gaiani, esperto militare e Direttore di Analisi Difesa, la TF-45 “costituisce la più grande unità di forze speciale mai messa in campo dall’Italia dai tempi dall’“Operazione Ibis” in Somalia“.

La TF-45 è composta da militari provenienti da tutti i reparti delle Forze Speciali italiane (FS – TIER 1) e delle Forze per le Operazioni Speciali (FOS – TIER 2) ed agisce sotto esclusivo comando operativo del 9º Reggimento d’assalto paracadutisti “Col Moschin” dell’Esercito Italiano.

[video]

Come tutte le forze speciali italiane, la TF-45 ha come supporto operativo per i trasporti le Unità di Supporto Operativo per Operazioni Speciali (SOOS). Come supporto operativo per le trasmissioni, communications security (comsec), le Joint Task Force C4 (JTF C4), dipendente dalla Sub Agenzia di Ridistribuzione(SAR), di base al Provincial Reconstruction Team (PRT) di Herat.

La TF-45 opera con le tecniche proprie delle Forze speciali per l’espletamento dei “classici” compiti delle stesse. Inoltre, la TF-45 essendo un “comando nazionale interforze “land oriented” (operazioni speciali terrestri) di cui fanno parte gli operatori delle FOS TIER 1 di tutte le Forze armate italiane, e da assetti specialistici, a seconda delle esigenze” è chiamato a “creare un ambiente sicuro in Afghanistan, attraverso tutta la gamma delle operazioni speciali”. Altresì, i compiti di “search and destroy”[10][11] di obiettivi sensibili (sia luoghi che persone).

Da: QUI

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Unicef: soldi delle offerte destinati a stipendi faraonici e ville lussuose
Unicef: soldi delle offerte destinati a stipendi faraonici e ville lussuose
(Torino)
-

I dati che ci arrivano sono davvero spaventosi, e se confermati, potremmo quasi osare dire di trovarci davanti ad una vera e propria truffa.
I dati che ci arrivano sono davvero spaventosi, e se confermati, potremmo quasi...

Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
Chi decide cosa leggerai domani sul giornale? Ecco la lista...
(Torino)
-

Tutte le aziende citate sono direttamente collegate fra di loro: grande finanza, banche, assicurazioni, telecomunicazioni, cementifici, costruzioni, farmaceutica, acciaierie, pneumatici, moda.
  IL CORRIERE DELLA SERA: appartiene al gruppo internazionale Mediagroup, è...

Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
Mandorle, lo snack perfetto per chi soffre di diabete e cattivo colesterolo
(Torino)
-

Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio: le mandorle, come un po’ tutta la frutta secca, sono un alimento utilissimo al nostro organismo.
Fonte di vitamine e sali minerali, di proteine vegetali, di fibre e di calcio:...

Canada: uomini che si sentono DONNE potranno competere con loro
Canada: uomini che si sentono DONNE potranno competere con loro
(Torino)
-

Un’organizzazione sportiva universitaria offre agli atleti maschi che si sentono femmine di competere con il gentilsesso
Un’organizzazione sportiva universitaria offre agli atleti maschi che si sentono...

Il potere ha paura della SPIRITUALITA', la fede rende un popolo piU' coraggioso e meno manipolabile
Il potere ha paura della SPIRITUALITA', la fede rende un popolo piU' coraggioso e meno manipolabile
(Torino)
-

La spiritualità mette in crisi il sistema basato sul dominio, per questo è stata così accanitamente combattuta, anche dalla religione stessa….
Oppio dei popoli? Sì, quando la religione “perde l’anima” e si trasforma in...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati