Terminillo: perde la vita un escursionista

RIETI ore 17:17:00 del 20/12/2014 - Genere: Cronaca, Sport Generici

Terminillo: perde la vita un escursionista

Tragedia al Terminillo: un escursionista scivola in un canalone probabilmente a causa di un malore

Ognuno di noi ha un hobby che ama praticare nel tempo libero. Sicuramente fare sport è un ottimo modo per impiegare al meglio il tempo libero, per combattere lo stress e per cercare di mantenersi in forma. Non tutti gli sport, ovviamente, sono uguali ed è sempre bene sottoporsi a qualche visita prima di fare sport che richiedono sforzi fisici importanti.

Il discorso fatto in precedenza vale sia per i giovani ma soprattutto per coloro che hanno superato una certa età. Del resto, è giusto che lo sport venga praticato da chiunque ma è sempre consigliato tenere in qualunque momento sotto controllo la propria Salute.

Purtroppo è finita in tragedia un'escursione sul Terminillo. Un uomo è scivolato sul canalone, probabilmente a causa di un malore, ha perso la vita. Si tratta di un cinquantenne che stava facendo l'escursione insieme ad un amico. Quest'ultimo, però, si era fermato prima mentre la vittima ha proseguito cercando di raggiungere la vetta, una decisione che purtroppo gli è stata fatale.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?

-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?

-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)

-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri

-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati