The Alliance Alive HD Remastered: anteprima

(Bologna)ore 21:31:00 del 18/10/2019 - Genere: , Videogames

The Alliance Alive HD Remastered: anteprima

La versione per Nintendo 3DS è stata un successo, nonostante avesse dei problemi dovuti ai limiti della console portatile.

THE ALLIANCE ALIVE HD REMASTERED RECENSIONE - The Alliance Alive HD Remastered è un gioco di ruolo giapponese sviluppato da una collaborazione fra Cattle Call, FuRyu e Grezzo, nato con l’idea di creare un rivoluzionario jRPG tramite il feedback dei giocatori.

Il team di sviluppo ha partecipato anche alla creazione di Dragon Quest IV e altri capolavori che sono sempre stati acclamati da stampa e critica. La versione per Nintendo 3DS è stata un successo, nonostante avesse dei problemi dovuti ai limiti della console portatile.

THE ALLIANCE ALIVE HD REMASTERED RECENSIONE - Riuscirà la versione in alta definizione completamente rimasterizzata a valere la pena dell’acquisto? Continuate a leggere per vedere se il gioco vale la candela

Due elementi giocano a favore della riproposizione del titolo per PS4 (versione qui recensita) e Switch, con una versione per PC prevista per l’anno prossimo: il rilascio del prodotto nella fase crepuscolare del lungo ciclo di vita della console ospite e la relativa scarsità di prodotti simili nella ludoteca delle macchine Sony e Nintendo.

THE ALLIANCE ALIVE HD REMASTERED RECENSIONE - Il primo punto è quello decisivo, a nostro parare, quello che ci ha impedito di alzare gli occhi al cielo all’annuncio di questa rimasterizzazione: in pochissimi hanno giocato The Alliance Alive su 3DS, perchè Switch aveva già preso piede sul mercato e lo sgraziato schermo con risoluzione a 240p risultava ormai indigesto a molti. Come se non bastasse, il giudizio freddino della critica sul precedente lavoro di Cattle Call e FuRyu, quel The Legend of Legacy che pure trovate recensito sulle nostre pagine, aveva influito sui dati di vendita del gioco, discreti in patria ma insufficienti tanto negli Stati Uniti quanto in Europa.

Riproporlo ad un audience infinitamente più grande, allora, sembra una mossa saggia, che consentirà a molti di scoprire un titolo praticamente inedito. Più spinosa la seconda questione: su Switch, infatti, i giochi di ruolo classici non mancano, tra la recente Collection of Mana e i primi tre Dragon Quest scaricabili dallo store, mentre su PS4, nonostante i sei anni sul mercato, la scelta è assai meno vasta. Aldilà di queste considerazioni, comunque, a tagliare le gambe al progetto è il prezzo richiesto, decisamente troppo alto se rapportato al volume di novità e alla longevità complessiva del prodotto: cinquanta euro sono una richiesta esosa, a nostro parere.

Anche tutto quanto detto in occasione della recensione per 3DS tornerebbe valido in toto in queta sede, visto che non abbiamo riscontrato alcun tipo di aggiunta al gameplay del gioco, il quale, però, non risente del cambio di piattaforma nè dei due anni intercorsi: The Alliance Alive HD Remastered è un JRPG che fa della classicità e di un buon combat system i due principali marchi distintivi, con la possibilità di scegliere tra tre ruoli attivi per i membri del party, privilegiando, di combattimento in combattimento, l’attacco, la difesa o il supporto. La possibilità di velocizzare fino a quattro volte i combattimenti e di impostare una sorta di pilota automatico, che impiega le mosse maggiormente utilizzate per avere la meglio sui nemici, rende scorrevoli e leggere le fasi di esplorazione, impreziosite da una mappa di discrete dimensioni soprattutto in rapporto alle limitate capacità computazionali dell’allora console ospite.

Allora come oggi abbiamo gradito il fatto che il livello di sfida non sia dei più accomodanti, perché, con l’eccezione dei mostri già battuti, approdare in una nuova area della mappa comporta sempre un minimo di grinding per mettersi in pari con il livello dei nemici, così come affrontare i numerosi boss presenti nel mondo di gioco (alcuni dei quali opzionali) a cuor leggero significa rimediare delle belle batoste

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Red Dead Redemption 2 versione PC: recensione
Red Dead Redemption 2 versione PC: recensione
(Bologna)
-

RED DEAD REDEMPTION 2 PC RECENSIONE - È senza dubbio il più bel gioco del 2018.
RED DEAD REDEMPTION 2 PC RECENSIONE - È senza dubbio il più bel gioco del 2018....

Planet Zoo: anteprima
Planet Zoo: anteprima
(Bologna)
-

Le nozioni abbracciano un contesto che va al di là dell’utilitarismo legato al cosa fare e cosa non fare nel gioco e comprendono spiegazioni sul rischio di estinzione, sulla popolazione rimanente, sull’habitat e tante altre curiosità scientifiche.
RECENSIONE PLANET ZOO - Planet Zoo è a tutti gli effetti un gestionale di stampo...

Death Stranding recensione
Death Stranding recensione
(Bologna)
-

RECENSIONE DEATH STRANDING - Non è stato un compito facile lavorare alla recensione di Death Stranding, anzi, posso dire tranquillamente che è stato il prodotto più controverso con il quale abbia mai avuto a che fare.
RECENSIONE DEATH STRANDING - Non è stato un compito facile lavorare alla...

Football Manager 2020: anteprima
Football Manager 2020: anteprima
(Bologna)
-

ANTEPRIMA FOOTBALL MANAGER 2020 - Football Manager 2020, come i suoi predecessori e i suoi seguiti, ha la propria teca da santificare davanti a cui si inginocchieranno migliaia di fan sparsi per tutto il mondo, un’opera che ha trasceso i confini virtuali
ANTEPRIMA FOOTBALL MANAGER 2020 - Football Manager 2020, come i suoi...

Frostpunk su console: recensione
Frostpunk su console: recensione
(Bologna)
-

FROSTPUNK CONSOLE RECENSIONE - Lontano anni luce dai canoni imposti da prodotti come Tropico o Cities Skyline, Frostpunk è un inconsueto ibrido tra un city builder, di cui mantiene l’ossatura e un buon numero di meccaniche di gioco, e un survival, con con
FROSTPUNK CONSOLE RECENSIONE - Lontano anni luce dai canoni imposti da prodotti...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati