Toscana news: preferisce tornare in carcere che restare a casa con la moglie!

VIAREGGIO (Lucca)ore 21:10:00 del 08/05/2015 - Genere: Cronaca - Carcere

Toscana news: preferisce tornare in carcere che restare a casa con la moglie!

Toscana news: preferisce tornare in carcere che restare a casa con la moglie! Ecco il fatto accaduto in Versilia

Preferisce tornare in carcere che restare a casa con la moglie. Non è una battuta umoristica, una barzelletta o una storiella inventata: è successo davvero. Il fatto è accaduto a Torre del Lago, in Versilia.

Il protagonista dell’incredibile fatto è un cittadino tunisino. L’uomo era stato arrestato a Viareggio nel marzo 2014 per aver commesso un furto, poi gli erano stati concessi i domiciliari nella sua abitazione a Torre del Lago. Evidentemente questi domiciliari devono essergli pesati più della galera: si e’ presentato alla caserma dei carabinieri chiedendo che gli venisse ripristinata la misura della custodia in carcere.

Il tunisino infatti, stufo dei continui litigi con la moglie, ha preferito ritornare in carcere invece di continuare a rimanere a casa. Nalle sua abitazione erano continue discussioni, battibecchi, lotte verbali con la convivente: le quattro mura domestiche si erano ridotte alla stregua di un ring. Una quotidianità esasperata per il tunisino, una tensione nervosa sfiancante, che forse molti uomini riescono anche a comprendere. Ma lui aveva una via di fuga: la galera.

Il tunisino ha preferito tornare dietro le sbarre piuttosto che continuare a rimanere in casa a litigare con la moglie. Ha chiesto ai carabinieri di poter tornare in carcere al posto dei domiciliari. Così, su disposizione della Corte di Appello di Firenze, l’uomo e’ stato accontentato e ieri mattina è stato prelevato dai Carabinieri di Torre del Lago e portato nel carcere di San Giorgio a Lucca. Una storia a lieto fine.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
(Lucca)
-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
(Lucca)
-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti
Novara: primari in pensione visitano GRATIS persone meno abbienti
(Lucca)
-

A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN POLIAMBULATORIO GRATUITO DOVE DEI PRIMARI IN PENSIONE VISITANO LE PERSONE IN DIFFICOLTÀ.
A BORGOMANERO, IN PROVINCIA DI NOVARA, OPERA ORMAI DA ALCUNI ANNI UN...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
(Lucca)
-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
(Lucca)
-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati