Tragedia: muore un ragazzino di 14 anni a Lucca

LUCCA ore 09:02:00 del 17/01/2015 - Genere: Cronaca

Tragedia: muore un ragazzino di 14 anni a Lucca

Tragedia: muore un ragazzino di 14 anni a Lucca | L’analisi di Italiano Sveglia

Come può una persona che ha investito un ragazzo nemmeno adolescente redimersi dopo ciò che ha fatto? Anche se si tratta di omicidio colposo, resta il fatto che comunque questa persona ha distrutto la vita di un ragazzino e quella dei suoi familiari. Non esiste pena che può racchiudere questo dolore.

Tragedia a Camigliano: un ragazzino di 14 anni, Michael Petrini, è morto a seguito di un gravissimo incidente stradale. Michael stava camminando lungo lo stradone di Camigliano, vicino alla propria abitazione, in un punto particolarmente buio e già di teatro di più di un incidente, quando è stato travolto da un’automobile di passaggio.

L’incidente è avvenuto intorno alle 18 di giovedì, in località “Fettino”, vicino all’incrocio fra lo stradone e via delle Ralle. Secondo le ricostruzioni della polizia municipale di Capannori (che è intervenuta per i rilievi e che sta lavorando per ricostruire nei dettagli la dinamica) il ragazzo stava camminando lungo il ciglio della carreggiata, quando è stato travolto da un’autovettura condotta da un uomo di 50 anni alla guida di una Fiat Panda che si è subito fermato ed ha avvisato la centrale operativa del 118. I sanitari inviati sul posto con l’ambulanza si sono subito resi conto della gravità della situazione e hanno deciso per un immediato ricovero del ragazzino al pronto soccorso del “San Luca” in codice rosso per i gravi traumi riportati nell’impatto. La morte, nonostante i disperati tentativi dei medici dell'ospedale è giunta intorno alle 20.

Scritto da Gerardo

ALTRE NOTIZIE
Distribuiti volantini in Svezia: 'SIATE PRONTI ALLA GUERRA'!
Distribuiti volantini in Svezia: 'SIATE PRONTI ALLA GUERRA'!

-

Il governo svedese ha iniziato ad inviare a tutte le 4,8 milioni di famiglie del paese un opuscolo per informare la popolazione, per la prima volta in oltre mezzo secolo, su cosa fare in caso di guerra.
Il governo svedese ha iniziato ad inviare a tutte le 4,8 milioni di famiglie del...

L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!

-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...

AFFITTOPOLI PD: canoni EVASI e sedi NON PAGATE
AFFITTOPOLI PD: canoni EVASI e sedi NON PAGATE

-

Nella lista dei morosi negli immobili gestiti da Mm ci sono parecchi inquilini «amici» facilmente reperibili
Oltre un milione di affitti non pagati. Come ha anticipato ieri il Giornale, a...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?

-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

Piu' case popolari agli immigrati: 1 alloggio su 2 a profughi e rifugiati
Piu' case popolari agli immigrati: 1 alloggio su 2 a profughi e rifugiati

-

Un alloggio popolare su due in diverse città italiane va agli stranieri. Adesso cambiano le regole: premiato chi è residente da più anni nella stessa città
Un alloggio popolare su due in diverse città italiane va agli...



Blog Notizie | Richiesta Informaizioni | Sitemap articoli

2013 Blog Notizie - Tutti i diritti riservati